Viaggio ad Amsterdam: che cosa vedere?

Amsterdam è una destinazione turistica molto apprezzata. A renderla tale, una miriade di attrazioni interessanti e di grande valore storico e culturale.

Se siete interessati ad un tour della città, troverete sicuramente interessante la guida di sotto.

Ecco le principali cose da vedere ad Amsterdam.

Che cosa vedere ad Amsterdam

Piazza Dam

Piazza Dam è la piazza principale di Amsterdam. A dare ancora più rilevanza all’area sono le architetture antiche, come quella del Palazzo Reale. Il valore di Piazza Dam, però, è legato alla sua attività turistica e alla capacità di aggregazione. In prossimità delle festività natalizie, infatti, vengono allestiste qui le tradizionali bancarelle mercantili.

Rijksmuseum

Il Rijksmuseum è il museo principale di Amsterdam e anche quello maggiore. Qui dimora una delle più belle collezioni d’arte fiamminga al mondo, ma anche opere occidentali importantissime come quelle di Rembrandt.

Vondelpark

Ad Amsterdam si trova il Vondelpark, un grande parco urbano immerso nel verde. I turisti amano esplorarlo a piedi o in bici, mentre gli abitanti della città – a cui il parco è molto caro – vengono qui per passeggiare o fare sport.

Museo di Van Gogh

Il Museo di Van Gogh è sicuramente una tappa immancabile. All’interno dell’area espositiva vengono raccolte non solo le opere dell’artista ma anche gli oggetti e gli scritti che ne hanno segnato la crescita e la vita.

Casa di Anna Frank

Altro luogo storico da poter raggiungere ad Amsterdam è la Casa di Anna Frank, dove la giovanissima scrittrice fu costretta a nascondersi per anni. Il posto è davvero suggestivo e permette di entrare in contatto con la storia del tempo.

Jordaan

Il quartiere di Jordan è quello destinato alla movida e all’intrattenimento in generale. Qui si trovano negozi, ristoranti, pub e locali dove poter passare la serata.