Le zampe di gallina sono uno degli inestetismi della pelle più fastidiosi, dovute all’avanzare dell’età. In natura per fortuna ci sono tanti alleati che aiutano ad eliminarle ed attenuarle. Inoltre per fortuna, mettendo in campo, buone abitudini e metodi naturali, non invasivi, è anche possibile prevenirle.

Ma andiamo per ordine e rispondiamo prima a tutte le domande che ti frullano per la testa sull’argomento!

Cosa sono le zampe di gallina?

Le zampe di gallina sono un inestetismo del viso che affligge le donne: si tratta ovviamente di rughe d’espressione che si formano proprio intorno agli occhi, dove la pelle è sottile e delicata.

Possono essere più o meno profonde ed estendersi fino alle tempie, in genere appaiono soprattutto in quelle donne che sorridono tanto, quindi si, sono fastidiose, ma in realtà sono sintomo di allegria e felicità, quindi non vogliategli così male.

Oltre ai tanti sorrisi e all’età, le zampe di gallina hanno anche altre cause. Vediamo insieme quali:

  1. Abbronzatura violenta e lunghe esposizioni al sole senza crema: esatto, la crema e gli occhiali da sole sono FONDAMENTALI per evitare che appaiano quelle rughette intorno agli occhi che tanto odi, soprattutto quando si ha la pelle secca;
  2. Problemi di salute: cattiva digestione, disfunzione renale o problemi al fegato. Sul viso molto spesso ci sono segni di un disagio interno, cerca sempre di ascoltare il tuo corpo;
  3. Il Fumo: te lo dicono in tutte le salse che fumare fa male. E si, tra le varie problematiche che genera ci sono anche loro, le rughe;
  4. Disidratazione: col passare dell’età la pelle diventa sempre più sottile e perde la sua capacità di trattenere liquidi, il che la rende a poco, a poco più cadente e raggrinzita. Quindi, bere molta acqua ti aiuterebbe senza dubbio a mantenere il viso più giovane, più a lungo;
  5. Dormire poco o male: in molti non ci pensano, ma dormire è molto importante per la nostra salute e la nostra bellezza. Dormi quindi almeno 8 ore a notte per un viso più riposato e una pelle più idratata;

Come vedi, le zampe di gallina non vengono solo a un certo punto della vita, ma ci sono varie cause che concorrono alla loro formazione.

A che età compaiono le Zampe di Gallina?

Il giro di boa per la pelle di una donna avviene intorno ai 30 anni. Dai 30 anni in poi si iniziano a vedere i segni del tempo che passa. La pelle è sottoposta a stress sempre più grande e perde la sua capacità di rigenerarsi perché smette di produrre collagene.

Ma tutto dipende anche dal tipo di pelle che abbiamo e soprattutto da come la trattiamo. Se inizi presto a prenderti cura della tua pelle infatti, le rughe appariranno più tardi.

Non dimentichiamo però che c’è anche un fattore genetico, ci sono donne che qualsiasi stile di vita abbiano e anche senza usare creme e pozioni magiche, hanno un viso giovane e perfetto fino a 60 anni. Io ci metterei la firma, tu?

Purtroppo però non siamo tutte così fortunate, o comunque non conviene sfidare la sorte, quindi proseguiamo con le informazioni che stai aspettando.

 Come combattere le zampe di gallina?

Come ti ho già anticipato, eliminare, assottigliare o ridurre le zampe di gallina è possibile, ma solo se inizi da subito a mettere in pratica i consigli che ti ho dato.

Oltre alle cose che dovresti evitare, che ti ho già detto, ecco 3 consigli per sconfiggere le rughe d’espressione intorno agli occhi.

  1. Occhio alla dieta! Prediligi sempre alimenti ricchi di antiossidanti che da sempre ci danno una mano a contrastare i segni del tempo. Con i giusti alimenti si possono attenuare le rughette d’espressione sul contorno occhi, ma anche sul viso. Abbuffati anche di vitamina C che contribuisce alla produzione di collagene;
  2. Cura il contorno occhi con più attenzione rispetto al resto del viso. La zona perioculare, non mi stancherò mai di ripetertelo è MOLTO delicata. Per cui devi stare molto attenta a eliminare qualsiasi traccia di trucco e in inquinamento prima di andare a letto. La detersione è molto importante, ma prima di applicare la crema, ricordati di picchiettare anche una crema contorno occhi, magari a base di acido ialuronico che stimola la produzione di collagene ed è fortemente idratante
  3. Usare una crema antirughe su tutto il viso, a base di super ingredienti che favoriscano l’elasticità e l’idratazione della pelle. Nel caso dei prodotti per la pelle le parole d’ordine sono: costanza per te e ingredienti Naturali per lei;

Per saperne di più su come prenderti cura della pelle del tuo viso, in questo articolo ho parlato dei segreti delle creme antirughe di cui sei sicuramente.