Il giusto regalo del Natale 2020? La sneakers!

Ormai da anni il mondo della moda è dominato dalla presenza di un accessorio irrinunciabile: la sneakers. Mutuata dall’universo sportivo e poi diventata oggetto di culto, specie negli ambienti che orbitano intorno al mondo del rap, la sneakers si può indossare davvero in tutte le circostanze, solo facendo attenzione ad abbinarla con la situazione e l’outfit.

Se pensi che un paio di sneakers possano essere un regalo di Natale gradito, abbiamo trovato per te un codice sconto ( che puoi trovare qui) per fare acquisti sul noto e-commerce MaxiSport, e abbiamo raccolto tante tendenze e suggerimenti che vogliamo darti prima di scegliere!

Stampe e tessuti

La stampa della tomaia, per l’autunno-inverno 2020/21, è rigorosamente fantasia, meglio se vistosa. Certamente la sneakers sportiva bianca è un classico intramontabile, ma se si preferisce osare con un abbinamento più di stile è necessario orientarsi su tartan, animalier, pois vistosi, glitter, righe, effetto galaxy.

La pelle perde posizioni, invece, mentre recuperano fortemente i tessuti.

Accessoriate

Le sneakers del 2020 e 2021 sono rigorosamente accessoriate: catenelle, bottoni, borchie, inserti in pelliccia devono combinarsi con la tomaia e con la suola, in un mix originale e che catturi l’attenzione dell’outfit proprio su questo accessorio.

Oversize? Sì, grazie!

La sneakers sottile e affusolata non è più ormai da anni il modello da scegliere per rimanere aderenti ai canoni della moda. Decisamente meglio i modelli oversize e chunky, con suola spessa, alte alla caviglia e con elementi di design nella costruzione.

Come abbinarle

Se si sceglie un modello di sneakers davvero stravagante e vistoso è necessario controbilanciarlo con un outfit il più possibile minimalista, che catturi l’attenzione solamente su questo accessorio. L’abbinamento ideale è con un pantalone basic, liscio e non eccessivamente aderente: se la sneakers è alta alla caviglia è necessario che sia un po’ corto, per scoprirla completamente e mostrarla come centro dell’outift.

L’abbinamento più stiloso della stagione è ovviamente con il cappotto in panno lungo sotto al ginocchio.

I brand

Praticamente ogni brand di scarpe produce sneakers: la tendenza è troppo diffusa per lasciarsela sfuggire.

Le fasce di prezzo sono davvero per tutte le tasche: andiamo dai modelli più semplici di Nike Air Force 01, tra i 100 e i 150 euro, ai modelli high end come Versace Trigreca o Balenciaga Triple S. Un vero sneaker-head impazzirà per un modello in edizione limitata, come, ad esempio, le collaborazioni tra Nike e Off-White/Virgil Abloh. Conquistare queste scarpe è davvero difficile, per l’enorme richiesta e per il bassisimo numero di pezzi disponibili. Come oggetti di culto è possibile trovarli rivenduti di siti e piattaforme che mettono in comunicazione reseller e buyer dell’ultima ora. In questo caso, però, è necessario essere pronti ad affrontare una spesa consistente, specialmente se il modello in questione ha accentrato su di sé l’attenzione della community degli appassionati.