come-vestirsi-per-una-cena-informale-consigli-per-un-outfit-perfetto

Devi partecipare ad una cena informale, per esempio tra amici, in famiglia o con colleghi fuori dal contesto di lavoro e non sai come vestirti? Ecco qualche consiglio per un outfit chic ma poco impegnativo!

Non snaturare il tuo stile

Il miglior consiglio che possiamo darti è anche il più generale: per sentirti a tuo agio non è necessario snaturare il tuo stile quotidiano o acquistare abiti che sai non riutilizzerai volentieri. Piuttosto, modifica i piccoli dettaglio del tuo outfit per renderlo più adeguato all’occasione.

Se vesti sempre con la gonna i pantaloni potrebbero farti sentire impacciata; se sei sportiva e sempre di corsa, un abito formale non ti rispecchierà completamente.

I vietati

Ecco cosa è proprio inadeguato per una cena informale:

  • Gli abiti in tessuto troppo ricco, come le paillettes, il velluto o la seta: decisamente troppo importanti e festivi stonerebbero nel contesto di un aperitivo informale o di una cena tra amici
  • Lo stiletto troppo alto e prezioso: si al tacco, ma non esagerato. Plateau e tacchi a spillo sono più indicati per un evento formale, di gala o una serata in discoteca.
  • Il jeans troppo sdrucito: il jeans può essere declinato in mille modi, anche semi-formali, ma non se è troppo sbiadito, slavato o strappato.
  • Le sneakers chiaramente sportive e da giorno: molti modelli di sneakers possono abbinarsi anche a contesti serali informali come quelli di una cena. L’importante è che non siano chiaramente scarpe da ginnastica o da sport e palestra!

Per varie fisicità, diversi outfit

Scelto il filo conduttore del tuo outfit dovrai pensare alla tua fisicità.

Le donne a pera hanno spalle sottili, poco seno e fianchi larghi. Per loro una blusa leggera, di colore chiaro, magari con qualche applicazione sullo scollo un po’ lunga e un pantalone scuro saranno perfetti. Accessoria il tutto con tacchi alti ma non troppo sottili per slanciare e gioielli vistosi nella parte alta del corpo, alle orecchie o al collo.

Le donne a mela hanno spalle, seno e addome importanti, con lato Be gambe molto sottili. Sono estremamente valorizzate dai tagli dritti che lasciano scoperte le belle gambe. Decisamente approvati gli abitini ad A: coprono senza segnare e lasciano intravedere le parti più forti del corpo. Evita la cintura o indossala a vita bassa e morbida.

Le donne a clessidra hanno bel seno e fianchi e una vita sottile e tonica. Per loro è indispensabile mettere in risalto questo punto, per esempio con un taglio anni ’50 enfatizzato da una cintura aderente, alta o stretta. Se non amici gli abiti puoi infilare una camicia nei pantaloni e sottolineare la vita con una cintura gioiello.

Le donne a rettangolo sono generalmente molto atletiche e sportive: spalle larghe, poco seno e pochi fianchi sono le loro qualità distintive. Se vuoi simulare le curve dove non ci sono puoi indossare una blusa morbida e romantica con una gonna corta; se ti piace lo stile sportivo, pantaloni maschili, skinny jeans e camicia morbida saranno i tuoi migliori alleati!