noleggio-auto-low-cost

La vita odierna ci impone tempistiche, costi e sempre nuove esigenze, e l’automobile è uno strumento indispensabile per ottimizzare il proprio tempo…soprattutto in vacanza! Sempre più spesso, infatti, per risolvere il problema della mobilità in vacanza si opta per il noleggio auto: una soluzione semplice, comoda e, con le dovute accortezza, anche low cost!

Certo, è doveroso studiare costi e benefici di ogni proposta, valutando con attenzione cosa è incluso e cosa non lo è (prestando anche attenzione a eventuali costi aggiuntivi), ma se l’intenzione è quella di affidarsi a compagnie low cost ti basterà seguire dei piccoli accorgimenti per risparmiare; per esempio, è molto importante, per ogni prenotazione low cost, rispettare le prescrizioni imposte per evitare addebiti indesiderati e pesanti da digerire. Si tratta di piccoli obblighi, semplici da seguire ma fondamentali.

Risulta conveniente, quindi, analizzare alcune idee per risparmiare sul noleggio auto senza rinunciare ai benefici di una buona autovettura: eccone 3!

Prenotare con largo anticipo

Prima ancora di addentrarsi nella ricerca dell‘auto a noleggio, è consigliabile ricordare che il modo più semplice per risparmiare è quello di prenotare, anche online, con un certo anticipo! Questo perché, cercando l’auto online avrete la possibilità di confrontare con calma più preventivi, in modo da scegliere quello che a parità di prezzo risulta più adatto alle vostre reali esigenze.

Cercare disperatamente un noleggio auto economico una volta arrivati a destinazione è piuttosto difficile, le compagnie sfruttano la questione a loro vantaggio, sapendo che a quel punto voi avete un bisogno urgente e le tariffe saranno più alte rispetto a quelle online. Altro suggerimento da includere, mai banale e mai scontato, è quello di prenotare con molto anticipo in alta stagione, per non rischiare di trovare scarsa disponibilità e soprattutto costi più elevati a ridosso della partenza.

Valutare ogni opportunità

Il piccolo autonoleggio sembra sempre la scelta migliore per chi valuta solamente il prezzo, anche se in realtà si trovano prezzi bassi e occasioni anche nei marchi di autonoleggio più famosi.

Per viaggi brevi, o locali, può essere conveniente affidarsi ai piccoli autonoleggi, mentre per viaggi lunghi, con itinerario ancora da definire con precisione, meglio i grandi autonoleggi. Infine, chiedere garanzie oggettive sui processi di sanificazione è un diritto del cliente: entrambe le realtà sono tenute a farlo.

La Tipologia di auto e gli optional

Seppur banale, è giusto specificare che la tipologia di auto e il tipo di segmento influenza il costo finale. Una Smart non avrà sicuramente lo stesso peso giornaliero di una Jeep.

È ormai consuetudine osservare un unico passeggero infilarsi nell’auto più grande di tutta la concessionaria, mentre una famiglia intera si stringe nell’utilitaria di turno. Questi errori sarebbero da evitare; inoltre, è consigliabile scegliere la vostra auto non solo in base al numero dei passeggeri e alla loro comodità, ma anche alla capienza del bagagliaio per poter inserire tutte le valige.

L’auto sarà fornita di tutti gli optional che servono? Un navigatore? Le catene da neve? il seggiolino per il bambino? Sono tutti probabili optional disponibili solo previo bonus giornaliero.