beauty-uomo-come-rifilare-la-barba

Ormai da anni la tendenza beauty per l’uomo è la barba lunga e curata: virile e mascolina. Per mantenerla in perfette condizioni senza la spesa continua del barbiere si dovranno applicare poche regole di manutenzione: vediamo insieme come rifilare la barba!

La barba cresce con pazienza

Dall’ultima rasatura completa dovrai aspettare non meno di 4/6 settimane prima di rifinirla per la prima volta. A quel punto avrai una lunghezza sufficiente per modellare la forma desiderata.

Non cadere nella trappola della rasatura per farla ricrescere più velocemente: il pelo non cambia dopo il taglio, dunque radendoti vanificherai gli sforzi fatti fino a quel punto!

Per la prima forma, meglio il barbiere

Se hai appena iniziato a farti crescere la barba, per la prima finitura è meglio rivolgersi ad un barbiere esperto. La sua mano esperta e sicura ti aiuterà a modellarla in modo preciso, che ti farà da modello per rifilare la barba regolarmente a casa. Inoltre, conoscendo il tipo di pelo del vostro viso, il barbiere vi saprà consigliare il miglior rasoio o trimmer, gli accessori da usa e un olio o un balsamo da barba per mantenerla pulita, morbida e profumata.

La parte più difficile: le basette

Le basette sono la parte della barba che si collega ai capelli, e in questa zona è necessario creare una bella sfumatura morbida e uniforme. Se volete dare risalto alla barba un taglio rasato in scala è l’ideale: la lunghezza dei capelli sopra le basette sarà corta, simile alla barba, mentre sulla sommità del capo i capelli saranno più lunghi.

Gli accessori per sfumatura sono generalmente rasoi dal taglio millimetrico: attenzione a regolarli sempre sul primo livello di intensità di taglio.

Sfoltire senza accorciare

Per dare alla barba un’aria più ordinata è possibile sfoltirla senza accorciarla e perdere densità: l’eccesso di peli è solo quello che forma un volume eccessivo e disordinato. Molti rasoi multifunzione hanno un accessorio adatto a questo scopo, che lavora in modo simile alle forbici da sfoltitura del parrucchiere o del barbiere.

Rifilare collo e zigomi

La pulitura di queste linee dipende dallo stile che volete avere. Se vi interessa avere una barba lunga ma molto elegante sarà necessario rifilarli con precisione e regolarità; uno stile vissuto e più selvaggio ammette anche linee meno precise. L’accessorio giusto per quest’area è piatto e sottile, capace di creare linee pulite. Quello che conta in questa fase sono:

  • Forma e altezza della linea
  • Simmetria tra i due lati del viso: l’occhio cade inevitabilmente al centro del volto e questa zona è quella più esposta alla vista.

Regolare con le forbici

Se hai solo qualche pelo che è cresciuto fuori dal disegno della barba o dei baffi puoi usare le forbici al posto del rasoio elettrico. Pr la barba si usano forbici speciali, che non vengono usate dal parrucchiere per donna: se ne vuoi acquistare un paio chiedi consiglio al tuo barbiere di fiducia, che ti saprà indirizzare su marche e modelli di alta qualità!