Zaia di nuovo sul ticket

//   28 luglio 2011   // 0 Commenti

corsia ospedale

luca zaia2 300x240

Luca Zaia

“Noi non applicheremo nessun nuovo ticket sulla sanità ai nostri cittadini e, se ci verrà imposto, ricorreremo”. Lo ha detto oggi a Padova il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, incontrando i giornalisti a margine della visita privata ai reparti di oncoematologia pediatrica e pediatria dell’Azienda Ospedaliera di Padova, sostenuti dalla Fondazione Città della Speranza Onlus. “Il nostro assessore alla sanità Luca Coletto non è qui proprio perché si trova a Roma a condurre questa battaglia, e lo ringrazio – ha aggiunto Zaia – ho la netta impressione che anche in questo caso ci vogliano far pagare gli sprechi altrui – ha aggiunto lapidario – ma non lo accetteremo e non metteremo mano nelle tasche dei veneti per la loro assistenza sanitaria. Il nostro bilancio sanitario è a posto, addirittura in attivo di 12,5 milioni e siamo pronti a ricercare al nostro interno le eventuali economie per far fronte alle necessità. Non c’è motivo al mondo perché si debbano imporre nuovi balzelli sulla salute, non al Veneto”.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *