Young Talents in Action 2017

//   15 marzo 2017   // 0 Commenti

logo-ytia

logo ytia 300x120Young Talents in Action 2017 è un grande progetto di orientamento e formazione realizzato da ManpowerGroup, con il supporto della Fondazione Human Age Institute e organizzato in collaborazione con Tree che punta a favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di giovani laureandi/neolaureati, NEET, persone che vogliono specializzarsi per rientrare nel mercato del lavoro. Tutte le fasi di YTiA, che si svolge in 10 città italiane (Trento, Padova, Milano, Torino, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Catania) saranno totalmente gratuite grazie al fondo Forma.Temp.

CORSI DI ORIENTAMENTO
Il corso ha l’obiettivo di fornire i principali strumenti per l’inserimento nel mercato del lavoro, per la valutazione del proprio percorso professionale e per far conoscere le opportunità connesse all’utilizzo delle nuove tecnologie.
Il corso di orientamento si svolgerà in tutte le 10 città di YTiA, con 10 repliche in ciascuna città per permettere a più giovani di partecipare. Ciascun corso ha una durata di 20 ore distribuite in 3 giorni (due giornate da 8 ore e una da 4 ore).
I primi corsi avranno inizio il 20 marzo 2017 a Milano, Torino, Roma e Bologna. I corsi saranno avviati successivamente a Firenze, Napoli, Bari e Padova (dal 10 aprile al 5 maggio); Trento e Catania (dall’8 al 24 maggio).
Scegliete nella vostra città il turno più comodo alle vostre esigenze.

Il corso sarà strutturato in 6 moduli:
- Modulo 1: Personal branding e curriculum 2.0
- Modulo 2: Brilliant Interviews
- Modulo 3: L’importanza delle Soft Skills e Skills for Talent
- Modulo 4: Social recruiting e ottimizzazione profilo LinkedIn
- Modulo 5: Career Road Map
- Modulo 6: Diritti e doveri
CORSI DI FORMAZIONE

I corsi hanno l’obiettivo di formare figure professionali pronte ad entrare nel nuovo mercato del lavoro, articolati su megatrend verticali relativi alle professioni e alle competenze del futuro. I corsi hanno una durata di 120 ore distribuite in lezioni di 8 ore al giorno, dal lunedì al venerdì, per un totale di tre settimane. I corsi si svolgeranno in tutte le 10 città di YTiA. In ciascuna città è organizzato un corso in linea con la vocazione e le opportunità occupazionali del territorio.

Industria 4.0
Il percorso formativo permette ai partecipanti di conoscere e approfondire i temi dell’industria 4.0 e le opportunità di trasformazione digitale nei contesti produttivi.

Città in cui si svolgerà il corso:
Milano (dal 19 aprile al 12 maggio)
Torino (dal 19 aprile al 12 maggio)
Bologna (dal 19 aprile al 12 maggio)
Padova (dal 15 maggio al 5 giugno)
Trento (dal 5 giugno al 23 giugno)

Italian Food Innovation Program
Il percorso formativo permette ai partecipanti di conoscere gli strumenti innovativi per la valorizzazione del patrimonio enogastronomico italiano. Con focus sulla produzione, distribuzione, sull’apertura ai mercati esteri e su logistica, marketing e comunicazione.

Città in cui si svolgerà il corso:
Bari (dal 15 maggio al 5 giugno)
Data Science
Il percorso formativo permette ai partecipanti di conoscere i processi e i metodi per ricavare informazioni, conoscenza e strategie dall’analisi dei dati.

Città in cui si svolgerà il corso:
Roma (dal 19 aprile al 12 maggio)
Firenze (dal 15 maggio al 5 giugno)
Napoli (dal 15 maggio al 5 giugno)

Digital marketing
Il percorso formativo permette ai partecipanti di conoscere e approfondire l’utilizzo dei canali di marketing più adatti alla crescita efficace di un business. Strategie di marketing online. Inbound marketing.

Città in cui si svolgerà corso:
Catania (dal 5 giugno al 23 giugno)

MASTERCLASS
Le MasterClass sono progetti formativi di grande specializzazione per formare professionisti in ambiti innovativi fortemente ricercati nel mercato del lavoro. Le MasterClass del progetto Young Talents in Action si svilupperanno in percorsi formativi di 240 ore distribuite in lezioni da 8 ore al giorno, dal lunedì al venerdì, per complessive sei settimane.

Sono previste 5 MasterClass in altrettante città del  progetto: Milano, Roma, Torino, Bologna, Padova.

Fonte: Italian Digital Revolution


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *