Coppa del Mondo Pallavolo / Il Giappone regala la World Cup all’Italia

//   18 novembre 2011   // 0 Commenti

world cup 2011 femminile pallavolo italia

Tokyo – Ormai non ci sperava più nessuno, nemmeno il più incauto ottimista. Dopo il ko con gli Usa, il primo dopo 20 successi consecutivi per la splendida nazionale azzurra di volley di Barbolini, la World Cup 2011 sembrava ormai in viaggio verso Oltreoceano. Oggi, invece, teatro dell’ultima tranche di partite, è avvenuto il miracolo. Sbrigata con irrisoria facilità la pratica Kenya, fanalino di coda con zero punti, con un nettissimo 3-0 (25-6, 25-10, 25-17) che vale la 10° vittoria nel torneo, è arrivato il sorpresone. Il Giappone ha battuto clamorosamente 3-0 gli Usa, regalando all’Italia il controsorpasso al fotofinish. Per una classifica che recita così: Italia 28, Usa e Cina 26. Ergo, dopo 4 anni le azzurre alzano di nuovo al cielo la Coppa del Mondo.

Un successo che, seppur giunto inaspettatamente all’ultimo respiro, è ampiamente meritato. Per la striscia record di 10 vittorie di fila, per un bilancio di un Mondiale ai limiti della perfezione (10 successi, solo due al tie break, e una sola sconfitta) e per tutte le difficoltà (infortuni e assenze) incontrate nel corso del torneo. Quindi, un grande applauso va alle azzurre che tornano sul tetto del Mondo. La delusione dell’Europeo (dove è arrivato ‘solo’ un 4° posto) va in archivio, Londra 2012 è già all’orizzonte, un orizzonte che Barbolini e le sue ragazze possono guardare con ottimismo.

Classifica finale World Cup volley femminile 2011

Italia 29
Usa 26
Cina 26
Giappone 24
Brasile 21
Germania 20
Serbia 18
Rep. Dominicana 12
Corea del Sud 11
Argentina 9
Algeria 3
Kenya 0

* In grassetto le qualificate alle Olimpiadi di Londra 2012.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *