VICENZAORO CHOICE al via in Fiera a Vicenza

//   6 settembre 2011   // 0 Commenti

Circa 1400 aziende provenienti da oltre 30 paesi esteri, sono protagoniste dal 10 al 14 settembre a VICENZAORO Choice, tradizionale vetrina d’autunno dedicata ai dettaglianti italiani, europei ed internazionali.
In questa edizione di settembre, terza nel calendario dei Saloni orafi internazionali di Fiera di Vicenza, si celebra una delle migliori caratteristiche del ‘made in Italy’, l’arte del ‘saper fare’, intesa come l’insieme di saperi, tradizione ed esperienza che sta alla base della progettualità e della manifattura italiana e che consente di creare gioielli di qualità che si distinguono nel panorama orafo globale.

Un tema che è il leit motiv del talk inaugurale in calendario sabato 10 settembre alle ore 11.30 in Sala Palladio dal titolo ‘L’innovazione è nelle nostre mani. Ostinatamente italiani’.

Intervengono all’opening di VICENZAORO Choice il Presidente di Fiera di Vicenza4722995557 3de20d538eimag0213, Stefano Micelli; economista e preside Venice International University e autore del libro ‘Futuro Artigiano’; Emanuele Aliotti Visdomini, vicepresidente di Vhernier; Giovanni Bonotto, imprenditore vicentino e direttore creativo dell’omonima azienda; Claudia Piaserico, direttore creativo dell’azienda Misis e premio Bellisario 2011; l’architetto Armona Pistoletto, Cittadellarte di Biella; Umberto Vattani, ambasciatore e presidente Venice International University. Modera i lavori Dario di Vico, editorialista del Corriere della Sera.

Tra le novità il debutto del nuovo gioiello contemporaneo nella New Directions Hall, spazio espositivo situato nella TREND VISION dedicato ai gioielli più innovativi, nelle forme e nei materiali, realizzati da 14 giovani progettisti per rappresentare le declinazioni del design orafo italiano.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *