Ancora tu, ma non dovevamo vederci più? Il gran ritorno del Dottore

//   10 agosto 2012   // 0 Commenti

rossi yamaha

Ancora tu, ma non dovevamo vederci più?” cantava negli anni ’70 Lucio Battisti. Una colonna sonora perfetta per l’ufficializzazione del gran ritorno di Valentino Rossi alla Yamaha. Un nuovo matrimonio annunciato, ufficializzato oggi dalla casa giapponese con uno scarno comunicato in cui si legge che “E’ con grande piacere che Yamaha Motor Co. Ltd conferma la firma di Valentino Rossi per il Team Yamaha Factory Racing MotoGP per le stagioni 2013 e 2014“.

Il Dottore lascia così la Ducati dopo due stagioni tormentatissime e avare di soddisfazioni. Un feeling mai sbocciato, con il pilota pesarese sempre in affanno e mai in grado di “domare” la moto italiana. E così la decisione di tornare all’antico amore, a quella Yamaha che in sei stagioni (dal 2004 al 2010) l’ha visto vincere 46 GP e 4 Mondiali. Dovrà sgomitare per un posto al sole con Lorenzo, fresco di rinnovo fino al 2014, mentre a Borgo Panigale gli succederà (molto probabilmente) Andrea Dovizioso. Ne vedremo delle belle…


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *