Un soffice coffee break

//   29 gennaio 2015   // 0 Commenti

foto 93°art.IMG 5336 576x1024Amanti del caffè e non, sarete deliziati da questa idea di utilizzare tale bevanda per la realizzazione di una ciambella molto soffice, da gustare in vari momenti della giornata.

Attrezzi e ingredienti:
uno stampo di cm. 24
fruste elettriche
una macchinetta moka da 3 persone
200 g di zucchero di canna
250 g di farina (200 g di farina di Kamut e 50 g. di farina di riso)
120 ml di olio di mais bio
3 pezzi di anice stellato
Una fialetta di estratto di vaniglia
Un pizzico di sale
Una bustina di lievito naturale per dolci

Procedimento:
Preparare il caffè, versarlo in una tazza grande con l’anice stellato e far freddare, prenderà così un sapore molto gradevole, poi toglierlo.
In una ciotola montare con le fruste le uova insieme allo zucchero e il sale, fino a renderle molto spumose, aggiungendo poi qualche goccia di vaniglia, l’olio a filo e il caffè. Infine unire la farina (precedentemente setacciata) e il lievito. Amalgamare bene il tutto, sempre con le fruste facendo attenzione ad utilizzare una velocità minima. Il composto deve risultare liquido quindi se necessario aggiungere un po’ di acqua. Imburrare e infarinare lo stampo per ciambella e versarvi l’impasto. Cuocere in forno a 180° per almeno 40 minuti, ma accertarsi dell’effettiva giusta cottura con la solita prova stecchino. Prima di estrarre il dolce dallo stampo farlo raffreddare. Metterlo su un vassoio da portata e servirlo volendo con una spolverata di zucchero a velo. Io lo preferisco con una grattugiata di scorza di arancia non trattata e del cioccolato fondente.

Giulia Zeroni – Consulente del benessere su misura
Economo Dietista – Dirigente di Comunità – Estetista olistica
E-mail: giuliazeroni@virgilio.it
Sito web: www.giuliazeroni.it


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *