Uala chiude un nuovo round da 15 milioni di euro e annuncia l’acquisizione di Balinea.com, il principale servizio di prenotazione di bellezza online in Francia

//   28 maggio 2019   // 0 Commenti

uala

Uala

Uala (https://www.uala.it), sito e applicazione leader in Italia nel mondo beauty, chiude un nuovo round di finanziamenti per 15 milioni di euro e annuncia contemporaneamente l’acquisizione del 100% di Balinea.com, il principale servizio di prenotazione per saloni di bellezza e SPA in Francia. Il nuovo investimento è stato guidato da Immobiliare.it, principale azionista della società.

 

Dopo aver investito 1,5 milioni di euro in Balinea.com nel primo trimestre del 2018, con i 15 milioni di euro del nuovo finanziamento Uala ne ha completato l’acquisizione e spingerà la crescita della società in Francia. Ciò consentirà di accelerare lo sviluppo tecnologico e cogliere le opportunità di un mercato emergente come quello della bellezza online.

«Siamo lieti di unire le forze con Balinea, una società con una grande esperienza e un marchio già molto riconosciuto in Francia – ha dichiarato Alessandro Bruzzi, co-fondatore e CEO di Uala – Condividiamo la stessa visione dell’enorme potenzialità di questo mercato e lavoreremo a diverse innovazioni per supportare i professionisti con i migliori software di gestione che consentano loro di offrire un’esperienza superiore ai clienti».

«La prenotazione online dei servizi sta diventando popolare anche nel mondo beauty, nonostante ci sia voluto del tempo per cambiare le abitudini dei saloni di bellezza nel migrare online la propria offerta. Con oltre 3.000 saloni in Francia, Balinea.com ha costruito una base solida per il raggiungimento di un numero considerevole di operatori nel prossimo futuro. Nove anni fa, la prenotazione online era inesistente, eppure ritenevo che il settore della bellezza sarebbe stato prima o poi rivoluzionato dal digitale» – ha dichiarato Valérie Abehsera, co-fondatrice e CEO di Balinea.com.

I team tecnologici si uniranno per gestire e sviluppare la migliore esperienza per l’utente, sia per i clienti che per i saloni, in più Paesi. «Con oltre 6.000 saloni che già utilizzano Uala, una leadership affermata e un modello di business collaudato in Italia, il nostro obiettivo è accelerare la migrazione digitale nel mercato della bellezza in Francia sfruttando il ben noto valore e la comprovata esperienza di Balinea», ha dichiarato Giampiero Marinò, COO di Uala.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *