Tute racing: perché sono importanti e come sceglierle

//   27 gennaio 2020   // 0 Commenti

kart-4312118_1280

Oramai da qualche decennio, gli appassionati di Go-kart e di Rally hanno la possibilità di accedere a competizioni e circuiti in maniera molto semplice, soprattutto a costi più contenuti. Gareggiare anche solamente contro gli amici, è sicuramente appassionante, a patto di aver ben chiara l’importanza di un’attrezzatura corretta in grado di garantire il giusto livello di sicurezza. Parte di tale attrezzatura, consiste sicuramente nelle tute kart personalizzate. Vediamo insieme come sceglierle.

L’importanza delle tute racing

Pensando all’abbigliamento Rally o Kart, solitamente si focalizza l’attenzione sul casco, sui guanti e sulle scarpe, finendo per trascurare di quella che può essere considerata come la parte fondamentale del vestiario racing, ovvero la tuta. Tale tuta viene infatti spesso sottovalutata, ma è il capo più importante per qualsiasi pilota che si rispetti. I motivi di tali considerazioni sono presto detti.

Una tuta scomoda rischia di rendere una giornata piacevole di gara un vero inferno, stessa situazione che si presenta nel caso di indumenti non traspiranti. Al contrario, indossare un capo di qualità, consente di godere al meglio del tempo trascorso in pista, garantendo inoltre un più alto livello di sicurezza. Proprio in merito alla sicurezza, vogliamo riportare due esempi concreti, ovvero quello delle spalline e del materiale della tuta stessa.

Per le spalline, tali accessori sono infatti progettati appositamente per essere utilizzati come “ganci” per l’estrazione del pilota dall’abitacolo in situazioni a rischio come quella di un incidente, al fine di poterli trarre in salvo in tempi rapidi prima che la situazione possa peggiorare ulteriormente. Per quanto concerne invece il materiale delle tute rally personalizzate, vogliamo ricordare come questo debba essere necessariamente ignifugo, resistente a lacerazioni e al calore.

Uno dei materiali più utilizzati in questo capo di abbigliamento, è il Nomex, una speciale fibra di carbonio unita al Kevlar. Tale materiale, in situazioni come quella di un incendio, genera uno strato sottile sulla superficie dell’indumento, in grado di bloccare all’interno la diffusione del calore, salvaguardando di conseguenza la pelle della persona.

Tute racing: come scegliere?

Come avviene anche per altre tipologie di prodotti, anche nel caso delle tute kart personalizzate, l’offerta è ampia e scegliere il modello più idoneo può risultare complesso. Ci sono alcuni parametri da tenere in considerazione, ad esempio quello della taglia e quello dell’omologazione. Per quanto riguarda la misura, è opportuno ricordare di non scegliere un modello troppo aderente, ma di abbondare, perché in molte situazioni vengono indossati altri indumenti sotto la tuta. Una volta che l’indumento viene indossato, deve garantire la giusta elasticità al fine di potersi muovere liberamente.

In seconda battuta troviamo l’aspetto dell’omologazione. Perché un capo possa essere considerato sicuro, come le tute racing personalizzate Sparco, deve essere appunto omologato FIA o FIK, quindi certificato per la sua resistenza e caratteristica ignifuga. Molte aziende offrono l’interessante opportunità di configurare secondo i propri gusti ed esigenze le tute kart, il tutto comodamente online dai rispettivi store in pochi clic. Tali configuratori sono molto semplici nel loro utilizzo, permettendo di scegliere il colore, la taglia, modificando i colori delle varie sezioni, aggiungendo un logo oppure delle scritte. In altre parole, viene data la possibilità di sentirsi come un vero professionista, creando dei modelli che possono sposarsi con quelli del restante team di gara.

In conclusione

A questo punto sarà sicuramente più chiara l’importanza di una tuta rally comoda e soprattutto sicura. Sia che venga acquistata per delle semplici gare con amici, oppure utilizzata nell’ambito di gare sportive, questo capo deve essere scelto di qualità e in grado di garantire l’incolumità del pilota. Sotto questo aspetto la ricerca e lo sviluppo di tecnologie e materiali innovativi hanno saputo portare un aumento di sicurezza e comodità nient’affatto trascurabile.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *