Topolino ora approda sull’i-Pad

//   13 luglio 2011   // 0 Commenti

ipad disney

topolino su ipadIl settimanale Disney da oggi sarà sfogliabile anche sul dispositivo della Apple. Sempre più interattivo, il magazine diretto da Valentina De Poli è il primo periodico a fumetti per ragazzi in Italia a sbarcare su iPad e, a breve, anche sugli altri tablet in commercio. Non solo. Per intercettare la generazione dei cosiddetti ‘nativi digitali’ è stata messa a punto una piattaforma integrata che rende sinergici il magazine, rinnovato nella grafica e nei contenuti, e il sito (www.topolino.it), potenziato con nuove sezioni, blog, giochi e la simpatica ‘avatar machine’ con cui i ragazzi potranno creare un alter ego digitale ispirato ai personaggi del mondo Disney. “Il nostro pubblico è quello definito dei ‘nativi digitali’ – spiega De Poli -. È proprio pensando a loro, un target unico nel panorama editoriale, che occorre trasformare il magazine, declinarlo, adattarlo a quelli che vengono definiti New Media, senza tuttavia scontentare il pubblico di appassionati adulti che seguono fedelmente le pagine a fumetti ogni settimana. Ancora una volta, il nostro giornale segue i cambiamenti, asseconda le trasformazioni, di evolve”. Con una diffusione media di 186.266 copie secondo gli ultimi dati Ads (media mobile aprile 2010-marzo 2011), Topolino può contare su un lettorato molto più ampio: “Doxa Junior certifica 1.425.000 lettori al mese di età compresa tra i 5 e i 13 anni – precisa Carlotta Saltini, chief marketing officer di The Walt Disney Company Italia – mentre secondo Audipress, che rileva solo il pubblico over 14, i lettori sono 1.180.000. Ciò rende Topolino leader nel mercato dei periodici per ragazzi, facendo di lui un prodotto molto amato anche dagli adulti”. Il restyling del settimanale e il gadget da oggi allegato (il veicolo a sei ruote componibile ‘makkinaz’) saranno supportati da una campagna pubblicitaria firmata dall’agenzia Tortuga e pianificata da Carat su radio, tv, web e stampa. Lo spot tv e radio, partito il 30 giugno, sarà on air fino al 14 luglio sui principali network nazionali.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *