“Tiramisù”, 57 vignette al “Cost” di Milano per sorridere sul tema dell’enogastronomia

//   17 maggio 2015   // 1 Commento

1 Cost - © copyright Masha Sirago

2 Alberto Lupini © copyright Masha Sirago 257x300

Alberto Lupini, curatore

Tiramisù è un’iniziativa che unisce arte ed enogastronomia ed è un progetto che ora diventa anche una mostra presso il Ristorante “Cost” di Milano, riferisce Alberto Lupini, direttore della rivista “Italia e Tavola” e curatore della mostra, cliccare su Alberto Lupini, curatore della mostra di vignette satiriche (video 37″ © copyright Masha Sirago).5 vginette © copyright Masha Sirago 300x225

Infatti dall’aprile del 2012, la rivista “Italia a Tavola” pubblica periodicamente vignette umoristiche sul tema della cucina e della ristorazione italiane e l’iniziativa è sorta come proposta al mondo dei vignettisti italiani per realizzare una raccolta di disegni satirici e di cartoons, strizzando l’occhio al tema dell’Esposizione Universale, iniziativa intrapresa insieme all’artista Fiorenzo Barindelli e a Giovanni Beduschi, quest’ultimo coordinatore del gruppo vignettisti italiani. Nell’arco di 3 anni “Italia a Tavola” ha pubblicato nella rubrica “Tiramisù” circa 120 opere, realizzate da 70 vignettisti, e la collezione continuerà ad ampliarsi con sempre nuovi contributi.

3 Athos Careghi Giovanni Beduschi Anna Tosin Marco Fusi © copyright Masha Sirago 300x224

Athos Careghi, Giovanni Beduschi, Anna Tosin, Marco Fusi, vignettisti

La mostra, che presenta 1 vignetta per ciascun autore e per un totale di 57 vignette, è allestita per tutta la durata dell’Esposizione universale (dal 1° maggio al 31 ottobre 2015) presso “Cost Hub”, il ristorante nella centralissima zona Corso Como di Milano in via Maroncelli, nel quale “Italia a Tavola” organizza per le piccole e medie imprese alimentari eventi, presentazioni e incontri usufruendo di professionisti come cuochi e barman.

“Tiramisù” rappresenta un modo per animare il mondo dell’enogastronomia e della ristorazione con suggestioni e provocazioni, o semplici occasioni di umorismo. “Ho presentato la vignetta “Il cuoco e il vino” perché sono astemio” racconta Giovanni Beduschi, autore satirico e coordinatore dei vignettisti. Aggiunge  Anna Tosin, illustratrice: “Nel tratto io esprimo un concetto che a parole risulterebbe noioso e prolisso”. Insieme ad Athos Careghi e Marco Fusi,i vignettisti hanno animato il vernissage del 14 maggio alle ore 19 realizzando lì per lì alcune opere e caricature agli invitati. “Ho ospitato questa mostra perchè dedicata al cibo come tema dell’Expo e perchè mi sento “oste” ha concluso Carlo Luardi, titolare del ristorante.5 vginette © copyright Masha Sirago 300x225

Show barming con  Francesco Cione (Barman dell’anno 2014)  e Flavio Esposito  bar & chef consulting (vice barman dell’anno 2014). Il Consorzio Grana Padano era presente con una degustazione di prodotto e Gancia con le sue bollicine.

(RIPRODUZIONE RISERVATA, testo, foto e video © copyright Masha Sirago, mashasirago@gmail.com)

 

 

 


Tags:

Alberto Lupini

alimentazione

Cost

Cost Hub

Italia a Tavola

Masha Sirago

milano

mostra

Tiramisù

umorismo

vignette

vignettisti


Articoli simili:

1 COMMENT

  1. By giovanni, 23 febbraio 2020

    Carissima Masha, grazie per il magnifico articolo. grazie anche per la tua simpatia. Ti aspetto al prossimo evento umoristico.
    Salutoni. GB

    Rispondi

Rispondi a giovanni Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *