TIFFANY a Milanofil 2016, Salone Internazionale del Francobollo

//   20 marzo 2016   // 0 Commenti

opera in francobollo Tiffany su busta antica - © copyright Masha SiragoReportersAssociati&Archivi

1 Masha Sirago e Carlo Giovanardi © copyright Masha SiragoReportersAssociatiArchivi 224x300

Masha Sirago, francobolli Tiffany e Sen.Carlo Giovanardi

Milanofil 2016, Salone Internazionale del Francobollo, alla sua 29a edizione, si è tenuta a Milano il 18 e 19 marzo. Organizzata ogni anno da Poste Italianerappresenta un appuntamento imperdibile per tutti gli operatori commerciali del settore filatelico e i collezionisti, nonché appassionati.

Non riesco ad affrancarmi da te Tiffany aforisma fotografico

"Non riesco ad "affrancarmi" da te!" Tiffany

La rassegna aperta al pubblico ad ingresso gratuito ha presentato nuove emissioni e prodotti filatelici, collezioni di prestigio, incontri tematici sulla filatelia e una interessante mostra sulla collezione di francobolli che Marco De Marchi (1872-1936),alla sua morte, fece donare al Comune di Milano ed ora è conservata al Museo del Risorgimento cittadino. Oltre a importanti incontri tematici sulla filatelia sono state presentate durante le due giornate anche il  volume di Emilio Milisenda nel 90° anniversario della conquista del Polo Nord nel 1926 e quello di Fiorenzo Longhi che si inserisce nelle celebrazioni della Prima Guerra Mondiale (ed. Vaccari).

2 Sen.Carlo Giovanardi e collezione francobolli Tiffany © copyright Masha SiragoReportersAssociatiArchivi 300x225

Sen. Carlo Giovanardi e collezione francobolli di Tiffany

Anche la famosa cagnolina maltese Tiffanysoprannominata “Animal academicum” dal filosofo Giacomo Marramao – ha voluto partecipare a Milanofil 2016, Salone Internazionale del Francobollo, ovviamente in formato francobollo nelle sue varie forme artistiche ideate per promuovere l’Arte e la Cultura e non solo il rapporto ancestrale “cane-padrone” ma anche quello fra tutti gli esseri viventi, così come è nella sua “mission”. Definita il “Can…ravaggio” del Terzo Millennio dal Prof. Claudio Strinati, storico dell’arte, Tiffany – protagonista degli aforismi fotografici ideati e realizzati dal “portavoce” Masha Sirago – ha un Comitato scientificod’eccezione: Giovanni Russo, scrittore; Piero Ostellino, editorialista; Masolino DʹAmico, critico letterario; Davide Rondoni, poeta; Francesco Bruno, criminologo; Nino Marazzita, libero pensatore; Carlo Giovanardi, appassionato di filatelia;  Promotori del percorso di Tiffany anche: Giovanni Conso, Presidente Onorario Accademia dei Lincei e Ferdinando Castelli, critico letterario, le cui testimonianze oggi sono impresse nei loro contributi critici.

3 Paolo Deambrosi Masha Sirago e Carlo Giovanardi © copyright Masha SiragoReportersAssociatiArchivi 300x224

Paolo Deambrosi, Masha Sirago e Sen.Carlo Giovanardi

ventaglio con opere fotografiche con Tiffany 300x224

ventaglio con opere in francobollo di Tiffany

Eccola arrivare su “busta” in carta antica previa “leccatina” e nell’interpretazione de “La ragazza con turbante” di Vermeer, il pittore di Delft (1632 – 1675) maestro nel ritrarre ambienti della vita quotidiana borghese. Quindi  ecco Tiffany “tra le mani” del Sen. Carlo Giovanardi, grande appassionato di filatelia che per lei e il suo progetto culturale apportò nel 2007 un contributo critico “Cani, francobolli e cartoline”. Come non notare a Milanofil il sorridente Carlo Giovanardi sfogliare la collezione delle piccole opere d’arte raffiguranti Tiffany nel suo apposito raccoglitore filatelico? E che dire di Tiffany che vuole offrire un ventaglio – nel vero senso della parola – di possibilità, quale “cane migliore amico dell’uomo e della donna” ? Tiffany riesce con garbata e deliziosa ironia a comunicare nel racconto delle piccole immagini quel che a suo tempo scrisse di suo pugno Ferdinando Castelli sj, critico letterario: (…)”Anche Masha Sirago, servendosi della sua cagnolina Tiffany, vuole offrire spunti di riflessione a quanti vivono superficialmente, senza comprendere il senso delle cose né avvertire la necessità di non sciupare la propria vita. Compie questo lavoro con semplicità e amicizia, ammantandolo di quello humor che è profumo di sapienza”.

E che dire dei veri Valori morali, proverbi , modi di dire attuali espressi con anche con uno sguardo all’arte dei secoli passati raccontanti  in queste piccole immagini di arte contemporanea dove la famosa maltesina si esprime in silenzio e “senza abbaiare” ? “Non riesco ad affrancarmi da te” è spiegato da Tiffany in modo nuovo e “tra le mani” dell’allora Amministratore delegato delle Poste Italiane Massimo Sarmi: Tiffany e il Valore della Fedeltà’ del cane…in francobollo!”  http://www.mondoliberonline.it/tiffany-e-il-valore-della-fedelta-del-cane-in-francobollo/43954/. 

4 opera in francobollo Tiffany su busta antica © copyright Masha SiragoReportersAssociatiArchivi 300x224

opera in francobollo di Tiffany su busta antica

Tra gli incontri nella mattinata del 19 marzo di Masha Sirago, il “portavoce di Tiffany” giunta indossando orecchini da lei realizzati a mano e in formato francobollo dal titolo “Can…ravaggio” e “Raffaello”,  anche il direttore della rivista “L’arte del francobollo” Paolo Deambrosi.

Ecco cosa scrisse già nel 2007 Carlo Giovanardi, dal titolo “Cani, francobolli e cartoline” :

“Nello scorrere le immagini ideate da Masha Sirago si trovano questi tre protagonisti.

Il cane ha per il politico una sua dimensione del tutto particolare. E’ un animale fedele, è definito il miglior amico dell’uomo e della donna, come è meglio precisare in un’epoca di Pari Opportunità- Ma è una fedeltà assolutamente democratica, non distingue fra re e barboni, tra miliardari e gente comune. I messaggi veicolati dalla figura di un cane come Tiffany sono dunque messaggi positivi.. Ma il messaggio ha un suo fascino se come una volta arrivava nella cassetta delle lettere con il calore di una immagine stampata e con una scritta vergata a mano dall’amico e dalla persona amata.5 Milanofil 2016 © copyright Masha SiragoReportersAssociatiArchivi 300x224

E sulla cartolina c’era anche il francobollo, una piccola opera d’arte che illustrava aspetti significativi e affascinanti di tutti i paesi del mondo, pronto ad arricchire le raccolte di milioni di collezionisti.

6 Milanofil 2016 © copyright Masha SiragoReportersAssociatiArchivi 300x224Parlo al passato perché purtroppo l’irrompere dell’informatica rischia di far finire tutto questo, sostituito dal freddo apparire di un messaggio o di un’immagine sul video.

Spero proprio che queste straordinarie immagini di Tiffany ideate da Masha Sirago possano esaltare la fedeltà del cane e rilanciare il piccolo piacere di inviare e ricevere una cartolina affrancata da quei piccoli capolavori d’arte che sono i francobolli”.

L’appuntamento di Milanofil  riunisce ogni anno gli appassionati di filatelia presso il MICO Milano Congressi con accesso da via Gattamelata 5 – Gate 15, per due giorni di esposizioni, incontri, iniziative e attività legate dal filo conduttore della filatelia.

RIPRODUZIONE RISERVATA, testo e foto© copyright Masha Sirago/ReportersAssociati&Archivi, mashasirago@gmail.com – www.mashasirago.com

 


Tags:

appassionati filatelia

cagnolina maltese Tiffany

Carlo Giovanardi

Claudio Strinati

Ferdinando Castelli

filatelia

francobollo

francobollo di Tiffany

Marco De Marchi

Massimo Sarmi

MICo Milano Congressi

milano

Milanofil 2016

Paolo Deambrosi

Poste Italiane

Salone Internazionale del Francobollo

Sen.Carlo Giovanardi

Stefano Balsamo

Tiffany

Vaccari


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *