Tensioni sul Leo che torna sopra il cambio di 4,30

//   27 settembre 2011   // 0 Commenti

il leo

 

Sull’onda delle tensioni internazionali sui mercati valutari anche la moneta romena risente di una certa difficoltà nel mantenere i livelli di cambio precedenti.

Nella seduta odierna è stato toccato il livello di 4,31 lei per ogni euro, valore segnato nel novembre 2010, che  di fatto è il massimo nei 10 mesi.

La quotazione di apertura , dovuta a diversi ordini di acquisto sull’euro, si è poi posizionata sui 4,30 a seguito delle notizie diffuse circa il possibile lancio del piano da tremila miliardi per mettere al sicuro tutto il vecchio continenti dal rischio contagio a seguito della crisi greca.

Il cambio con il franco svizzero dopo i massimo delle settimane scorse quando aveva raggiunto i 4 lei,è tornato sotto controllo a quota 3,51, mentre per il dollaro si segnala un controvalore di 3,18 lei.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *