Dopo le vincite, tassiamo anche… le lucciole

//   29 novembre 2011   // 0 Commenti

ita casino 300x187Casualmente ho sbirciato la notizia sui quotidiani che le vincite saranno tassate! Non commento. Ma dal momento che questo tabu’ lo Stato s’ingegna a romperlo, suggerisco di rompere un altro tabu’: quello cantato bene dal grande De Andre’! Credo che si potrebbe da detti introiti pagare bene i disoccupati, di tutta Italia!
Se poi questo Stato volesse raffinare l’arte del conto, potrebbe spinto da urgenze inderogabili, aprire altri 10 Casino’ in Italia… A Montecatini ecc…
Credo che da una operazione del genere potrebbe introitare non meno di 1 miliardo l’anno! Infine per raffinato senso del ricercato, lo Stato potrebbe imporre di pagare le manuali prestazioni da Lupanaro con la carta di credito, in modo che nulla sfugga al vigile Grande Fratello nell’interesse comune!
Si puo’ ipotizzare che vi siano in Italia mezzo milione di “lucciole” con un incasso medio… Non dico altro per pudore!


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *