nigeria marea nera petrolio mare

Nigeria, dopo le bombe il disastro ecologico

Scritto da Michael Vittori
28 dicembre 2011   // 0 Commenti

40 mila barili di greggio sversati dalla Shell dal campo petrolifero offshore di Bonga, nel Golfo di Guinea, a circa 75 miglia al largo del Delta del Niger, stanno raggiungendo la costa. La multinazionale anglo-olandese minimizza l'accaduto. Dopo gli attentati di Boko Haram, il paese africano deve fronteggiare anche l'emergenza ambientale

Leggi tutto...