Suzuki all’Auto Expo 2012 di Nuova Delhi

//   17 gennaio 2012   // 0 Commenti

suzuki hayate

La filiale Indiana di Suzuki Motor Corporation, Suzuki Motorcycle India Private Ltd, ha partecipato all’Auto Expo 2012 di Nuova Delhi che si è svolto dal 5 al 11 gennaio 2012.
Nell’ambito della kermesse indiana, Suzuki ha confermato l’impegno continuo nel progettare veicoli che tengano conto dello stile di vita e dell’esigenze dei propri Clienti. Motocicli che rispecchiamo l’identità del brand Suzuki e le tendenze del mercato indiano.

HAYATE

Hayate è un motociclo leggero, compatto e maneggevole. Caratterizzato da un design sportivo e accattivante, dotato di una struttura solida che conferisce stabilità in qualsiasi condizione di marcia. Equipaggiato con un motore da 110cc che si contraddistingue per consumi particolarmente ridotti.

SWISH 125

È uno scooter dotato di un motore da 125cc parco nei consumi e dalla risposta pronta; Si distingue per un look giovane, sportivo e glamour, adatto ad un uso quotidiano, grazie anche agli ampi spazi a disposizione, atti a riporre gli oggetti personali.

Altri modelli esposti

Modelli prodotti e commercializzati in India: GS150R, SlingShot Plus, Access 125
Modelli importati dal Giappone: GSX-R1000, Hayabusa 1300, INTRUDER M1800R, INTRUDER M800
Altri modelli prodotti in Giappone: e-Let’s, GSR750A, V-Strom 650 ABS

SUZUKI MOTORCYCLE INDIA PRIVATE LIMITED è la sussidiaria di Suzuki Motor Corporation per la produzione e la commercializzazione di veicoli a due ruote per il mercato indiano; è situata a 30km a sud di Nuova Delhi, nell’area di Gurgaon (Haryana). Lo stabilimento, che si estende su una superficie di quasi 7 ettari, ha una capacità produttiva annuale di 2.500.000 unità e da lavoro a 490 persone. Suzuki Motorcycle India Private Ltd. è, inoltre, proprietaria di un’area di oltre 30 ettari che sarà oggetto di sviluppi futuri.

Le due ruote rappresentano il 76% del mercato automotive indiano. Una fetta importante del business nazionale. La produzione totale si attesta a 13.3 milioni di veicoli in un anno con vendite nel mercato domestico pari a 11.8 milioni di motocicli. Per il prossimo anno si prevede una crescita del mercato a due cifre +13-15%, una crescita che conferma la costante attenzione del pubblico verso una mobilità alternativa e più economica. Suzuki è cresciuta del 49% rispetto allo scorso anno, attestando le tendenze del mercato indiano. La buona risposta ricevuta dal mercato è il risultato del lancio di alcuni modelli quali GS150R, Access125 e la SlingShot, motocicli che dimostrano l’attenzione di Suzuki al business delle due ruote.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *