Spagna campione d’Europa under 19

//   2 agosto 2011   // 0 Commenti

spagnawin 2

pato2

La finale del campionato europeo under 19 giocata a Bucarest ed organizzato dalla UEFA ha visto sfidarsi le squadre di Spagna e Repubblica Ceca. Il percorso delle finaliste per giungere all’ultimo atto del torneo continentale è stato macchiato da una sconfitta con la Turchia (0-3) per la  Spagna che ha poi battuto il Belgio (4-1), la Serbia (4-0) e l’Irlanda (5-0), mentre la Repubblica Ceca ha vinto tutte le partite battendo la Romania (3-1), l’Irlanda (2-1), la Grecia (1-0) ed infine la Serbia (4-2).

La Spagna, allenata da Gines Melendez, ha schierato Badia – Gomez, Miguel, Aurtenetxe, Pardo, Morata, Alex, Sarabia, Blazguez, Juanmi, Deulofeu con riserve Ortola – Carvajal, Gonzales, Alcacer, Ramalho, Campana, Gallego, mentre la squadra ceca allenata da Jaroslav Hrebik poteva contare su Koubek – Brabec, Janos, Kalas, Kaderabek, Skalak, Jelecek, Krejci, Prikryl, Hala, Polom e sulle riserve Zapletal – Jugas, Kraus, Sladky, Fantis, Lacha, Hadascok.

 

La partita è stata equilibrata per i due tempi regolamentari ai quali si è giunti dopo il risultato di pareggio alla fine dei primi ’90 con i gol di Krejci al ‘52 e di Aurtenetxe al ’85. Solito copione nel primo supplementare con i cechi avanti al 97 con Lacha ed infine la doppietta spagnola di Pato Alcacer mette al sicuro il titolo per gli iberici.

 


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *