Smart Cities, le città sostenibili

//   3 ottobre 2011   // 0 Commenti

città sostenibili

L’Unione europea si sta impegnando, anche attraverso una nuova direttiva attualmente in discussione, ad aumentare la quota di produzione energetica da fonti rinnovabili e a ridurre del 20% le emissioni di CO” entro il 2020. Programmi come il Patto dei Sindaci e Smart Cities sono strumenti fondamentali per riuscire a raggiungere questi ambiziosi obiettivi, coinvolgendo il settore pubblico in tutti i suoi livelli.
I numerosi relatori, esponenti sia del mondo politico sia di quello economico e finanziario, hanno posto in evidenza come in questo contesto le città rivestano un ruolo chiave, poiché consumano il 70% dell’energia europea, e presentano perciò un grande potenziale di risparmio attraverso un utilizzo più intelligente e una gestione integrata delle tecnologie. Nel suo intervento, l’on. Cancian ha sottolineato l’importanza del coinvolgimento degli enti locali e dei singoli consumatori. “L’Europa e gli Stati hanno certamente il compito di delineare il quadro generale, le norme comuni, il panorama complessivo all’interno del quale operare, coordinando tutte le attività“, ha dichiarato, “ma spetta alle realtà locali tradurre queste indicazioni in soluzioni concrete ed efficaci. Efficienza energetica e sostenibilità sono traguardi che possiamo raggiungere solo attraverso un’attiva partecipazione dei cittadini.”

fonte: www.antoniocancian.eu


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *