Sisal alla ricerca di agenzia per lancio Poker Cash

//   4 luglio 2011   // 0 Commenti

sisa

Dal 18 luglio i Monopoli di Stato daranno il via libera alle società di giochi e scommesse di allargare le offerte proponendo giochi di abilità (skill games), giochi di sorte a quota fissa e giochi di carte organizzati in forma diversa dal torneo. Quest’ultimo punto, in particolare, comprende una modalità di gioco che molti giocatori italiani stanno aspettando da tempo: il poker cash game. Un’opportunità che Sisal non si farà scappare e, infatti, a partire proprio dal 18 luglio lancerà il proprio Poker Cash. La società sta valutando in queste settimane il piano di comunicazione ma, soprattutto, a chi affidare il lancio. Sisal sembra orientata a incaricare una terza agenzia, da affiancare alle due attuali: Grey (che tra l’altro cura Superenalotto) Cayenne (Retail Wincity). Tra la possibil prescelte, potrebbe esserci Goettsche, il cui contratto con Sisal è scaduto a dicembre 2010. Ma Sisal sta guardando anche altrove: seondo quanto ci risulta avrebbe avviato delle ricognizioni sul mercato.

Partnership Giocafacile e Ducati. Adv di Grey
Emilio Petrone, amministratore delegato di Sisal, e Lucio Attinà, brand development director di Ducati, hanno annunciato ieri la partnership, da cui nascerà ‘SuperEnalotto GiocaFacile! Ducati’, disponibile dal 4 luglio in tutta Italia. La nuova scheda avrà differenti tagli da 4, 5 e 6 euro, corrispondenti ad altrettante combinazioni casuali abbinate a un numero SuperStar. Al gioco sono abbinati anche due concorsi speciali: il primo, che si concluderà a settembre, permetterà di vincere un weekend per il poker cash di Valencia. Il secondo, valido da ottobre a dicembre, metterà in palio sei Ducati. Il lancio in comunicazione sarà curato da Grey e prevede una campagna televisiva, con due flight (uno a luglio e l’altro a settembre) su generaliste e Sky. Ad affiancare lo spot è prevista anche una campagna su stampa e attività sul web.

Budget comunicazione 2011, +20%
Nel complesso, l’investimento in comunicazione di Sisal nel 2011 registrerà una forte crescita «Stimiamo che la spesa sarà aumentata del 20% a fine anno - ha detto Michael Staskin, direttore marketing e comunicazione – per la maggiore pressione su alcuni giochi, per nuove iniziative di comunicazione e per nuovi giochi, come Poker Cash». Tra le azioni previste a breve, Superenalotto sarà al centro di un’attività unconventional nelle località balneari italiane per tutta l’estate. A firmarla è White Communication, nuova sigla fondata a settembre da Corrado de Luca e Andrea Pirola, ex di Carat dove si occupavano proprio dell’unconventional di Sisal. Per quanto riguarda il futuro di Staskin, di cui ieri Pubblico Today ha scritto essere in uscita, Sisal si è trincerata dietro a un ‘no comment’. Ad attendere il manager ci sarà una nuova sfida negli States.


Tags:

poker

sisal


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *