Settebello da urlo! Croazia ko, è finale!

//   28 luglio 2011   // 1 Commento

mondiali shanghai settebello pallanuoto germania 300x202ShanghaiSettebellissimo! Un’Italia solida al limite dell’impenetrabile riassapora il dolce gusto della finale Mondiale 8 anni dopo l’ultima volta.
Nella semifinale di oggi, il Settebello di Campagna piega i campioni europei della Croazia dell’ex ct azzurro Ratko Rudic con una prova ai limiti della perfezione. Il 9-8 finale, infatti, non deve ingannare. La formazione azzurra ha dominato in lungo e in largo, lasciando spazio alla rimonta croata solamente nel finale.
Sabato alle 15 l’ultimo ostacolo verso la gloria, la finale con la Serbia, vittoriosa sull’Ungheria dopo i tempi supplementari (15-14).

Il Settebello costruisce il suo capolavoro nelle prime battute di gioco. Dopo il primo periodo è già 3-0 Italia, mentre la porta azzurra rimane inviolata per ben 15 minuti e mezzo. Un’eternità, e su questo margine rassicurante Fegulo e compagni costruiscono una partita in pieno controllo (8-4 a fine terzo periodo). Gli unici brividi nella frazione finale, quando la tensione, l’emozione e la voglia di riscatto della Croazia giocano un brutto scherzo alla nostra nazionale, che comunque non mette mai seriamente a repentaglio la vittoria. Il gol dell’8-9 croato, infatti, arriva a 14 secondi dal termine, troppo tardi per impedire a questo Settebellissimo di infilare la sesta vittoria consecutiva e volare alla finalissima di sabato, dove potrà prendersi la rivincita dopo il ko nella finale di World League di giugno (8-7 per i serbi).


Articoli simili:

1 COMMENT

  1. By enrica, 23 settembre 2017

    Veramente grandi!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *