Al via VI edizione di VEGANch’io. Il Festival a favore degli animali

//   29 agosto 2011   // 0 Commenti

locandina_Veganch'io

VEGANch’io, alla sua sesta edizione, e’ un evento organizzato da Oltre La Specie (www.oltrelaspecie.org) in collaborazione con Food Not Bombs Romagna (www.letormenta.com/food_not_bombs_romagna.asp).

«Un giorno i nostri f igli ci chiederanno: “Tu dov’eri durante l’Olocausto degli animali? Che cosa hai fat to per fermare questi crimini orribili?”. A quel punto non potremo usare la stessa giustificazione per la seconda volta, dicend o che non lo sapevamo».  E’ la citazione, presa da Helmut F. Kaplan, che compare in alto sulla locandina promozionale di Veganch’io per dimostrare non solo con parole ma con i fatti cheil festival antispecista invita ognuno, anche i più piccoli, ad avvicinarsi alla questione dei diritti animali in maniera amichevole e completa.

Ci saranno mostre, dibattiti, filmati sull’argomento e sarà anche un’occasione per avvicinarsi allo stile di vita vegan, che non prevede alcun tipo di sfruttamento animale (dal cibo che si mangia, ai vestiti che si indossano, dai cosmetici e detergenti che si usano, agli spettacoli a cui si assiste). I cuochi della festa saranno, come sempre, gli attivisti di Food not Bombs, gruppo che si impegna a raccogliere, cucinare e distribuire cibo gratuitamente in molte città del mondo. Alla logica della decrescita e della sostenibilità si ispirano anche i corsi e le conferenze che verranno tenuti durante la manifestazione, improntati al rispetto per i non umani e ad una forte critica della società del consumo e dello sfruttamento intensivo delle risorse.

Parte essenziale del festival, oltre al cibo squisito, cruelty-free, biologico e a prezzo popolare, saranno le manifestazioni culturali, i dibattiti, le letture e gli incontri. La mattinata inizierà con una lezione di yoga, un torneo di biliardino e una colazione con cappuccini e torte. La sera si concluderà con giochi di gruppo.

Il titolo della manifestazione veganch’IO è un invito alla realizzazione di un’etica declinata in prima persona.

Appuntamento al 2 settembre a Veganch’io 2011 e sarà l’occasione per confrontarsi con la terribile condizione a cui costringiamo quotidianamente milioni di non umani. L’ingresso alla manifestazione e’ libero e la location e’ a Vimercate (MB) –  Area Feste, Via degli atleti, 1.

 Il programma completo dell’evento:

VENERDI’ 2 SETTEMBRE

Ore 19.30 APERITIVO DI BENVENUTO offerto da Oltre la specie

Ore 20.00 – 23.00 CENA

Ore 21.30 CONFERENZA E DIBATTITO “Antropocentrismo e biocentrismo” interviene E. Castanò

 

SABATO 3 SETTEMBRE

Ore 10.00 COLAZIONE

Ore 10.30 LEZIONE DI YOGA  con P. Castellani (portare materassino)

Ore 11.30 LETTURE DI BRANI SUGLI ANIMALI

Ore 13.00 PRANZO

Ore 15.00 – 16.00 WORKSHOP

1)      “con chi e come dovrebbe dialogare il movimento animalista?” intervengono A. Sottofattori e M. Reggio

2)      “auto produrre il seitan” a cura di D. Cannistrà

Ore 17.00 – 18.30 ATTIVITA’ PER BAMBINI giochi di prestigio con F. Bersani

Ore 17.00 – 18.00 PRESENTAZIONI BREVI

1)      Presentazione del libro “Soltanto per loro”

2)      Campagna “Fermare Green Hill”

3)      Edizioni Ortica e pubblicazioni animaliste della casa editrice

4)      Il movimento animalista e i rapporti coi media

5)      “Veganzetta” quadrimestrale animalista

Ore 18.30 – 20.00 CONFERENZA E DIBATTITO presentazione del libro “Altri versi. Sinfonia per gli animali a 26 voci” volume collettaneo curato da Oltre la specie

Ore 20.00 – 23.00 CENA

 

DOMENICA 4 SETTEMBRE

Ore 10.00 COLAZIONE

Ore 10.30 LEZIONE DI YOGA  con P. Castellani (portare materassino)

Ore 11.30 LETTURE DI BRANI SUGLI ANIMALI

Ore 13.00 PRANZO

Ore 15.00 – 16.00 WORKSHOP

1)      “la fauna selvatica e la distruzione degli habitat animali: animalismo ed ecologia”

a cura della Lega Abolizione Caccia

2)      “preparazioni di dolci vegan” a cura di R. Politi

Ore 17.00 – 18.00 ATTIVITA’ PER BAMBINI con N. Lenarduzzi e F. Sartori

Ore 17.00 – 18.00 PRESENTAZIONI BREVI

1)      Considerazioni sul Veggie pride

2)      “Liberazioni”, rivista di critica antispecista

3)      Progetto “Bio-violenza”

4)      Presentazione del libro “Zoografie”

5)      Presentazione di Animal Agenda 2012

Ore 18.30-20.00 CONFERENZA E DIBATTITO “Nuove strategie antispeciste” intervengono gli attivisti del gruppo spagnolo “Igualdad Animal”

Ore 20.00 – 23.00 CENA

Dalla mattina alle 9.00 fino alle 23.30 sarà sempre aperto il VEGAN-BAR per gustare ottimi panini, bevande, torte e snaks. Tutti i pasti saranno vegan (senza derivati di origine animale)

 

 

 


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *