UFFICIALE: E’ sciopero, slitta la 1° giornata di serie A

//   26 agosto 2011   // 0 Commenti

sciopero serie A prima giornata

Niente da fare, sabato e domenica non si gioca. Accade dunque l’imponderabile: i giocatori incrociano le braccia e bloccano il campionato di serie A. Dopo un infinito tira e molla, nato dalla questione contratti dei giocatori (di cui abbiamo già parlato QUI)non è stato trovato l’accordo, pertanto la prima giornata del massimo campionato di calcio italiano, in calendario questo weekend, slitta.

Ieri l’estremo tentativo di conciliazione di Giancarlo Abete non era andato a buon fine. Maurizio Beretta, presidente della Lega, aveva infatti rigettato la proposta del presidente Figc di stanziamento di un fondo federale per il contributo di solidarietà richiesto dalla manovra finanziaria. “La posizione della Lega non è cambiata. Abbiamo chiesto di integrare il contratto collettivo con due commi negli articoli 4 e 7. Non c’e’ margine per trattare. L’Aic decidendo di non scendere in campo si e’ assunta una responsabilita’ gravissima”.
Oggi non è andata meglio. Tommasi ha proposto un contratto collettivo “ponte” fino a giugno 2012 sulla base del testo già firmato: nessuna correzione agli articoli 4 (contributo di solidarieta’) e 7 (allenamenti separati). Secca la replica di Beretta: “Non si capisce perchè dovremmo firmare un accordo ponte che ricalca quello ipotizzato all’origine della vertenza da Campana”. Dunque, un altro muro contro muro. Manca solo l’annuncio ufficiale, ma la serie A si ferma, non ci sono più dubbi.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *