Scale da interno per la nostra abitazione, cosa scegliere e perché

//   26 febbraio 2018   // 0 Commenti

scala-interno

Le scale da interni devono saper coniugare nello stesso tempo design, praticità e bellezza. Dovranno sposare l’architettura del locale in cui verranno posizionate, valorizzandolo senza apparire ingombranti e pesanti.
Una scala da interno è un collegamento fra due differenti livelli come un secondo piano, un soppalco o più semplicemente una soffitta o sottotetto. In ogni caso, la scelta della scala giusta è un’operazione importante, sia dal punto di vista estetico che della sicurezza. Bisogna considerare tanti fattori, tra cui il design, il materiale di costruzione e lo spazio a disposizione.
In commercio possiamo trovare varie soluzioni: scale funzionali, di design, in legno o alluminio, con pedate ampie o scale salvaspazio, ognuna progettata con caratteristiche ideali per esigenze diverse. Tanti esempi si possono trovare sul sito fontanotshop.com, dove la descrizione di ogni scala è accompagnata da una scheda tecnica e varie opzioni di personalizzazione. In ogni caso, prima di procedere all’eventuale acquisto della vostra nuova scala, vi consigliamo di leggere questa breve guida.

La scala a chiocciola

Lo spazio a terra a nostra disposizione è poco? Nessun problema, la scala a chiocciola, grazie alla sua particolare conformazione, ha un ridottissimo ingombro a terra pur mantenendo l’eleganza e la raffinatezza delle scale più importanti.
Le scale a chiocciola si sviluppano in verticale attorno al proprio asse e, grazie a questa caratteristica, la possiamo utilizzare negli ambienti di dimensioni limitate o nei casi in cui non vogliamo rubare spazio con una scala tradizionale. Ne esistono di vari diametri: sul sito fontanotshop.com si possono trovare scale a chiocciola con un diametro variabile da un metro fino a scale dalle dimensioni maggiori con diametri di 150cm e oltre. Nota importante di queste scale è che l’ingombro a terra rimane invariato indipendentemente dall’altezza che si vuole raggiungere.
Hanno una struttura autoportante in acciaio verniciato con gradini che possono essere sempre in acciaio o in altri materiali, ad esempio in legno massello di faggio o rovere, oppure in multistrato di betulla. Per conferire maggior eleganza, il corrimano potrà essere in legno coordinato con i gradini. Diversamente, per dare un tocco di design tecnico e contemporaneo, la scelta del corrimano si orienterà verso una soluzione in acciaio verniciato o cromato.
Essendo autoportante, la scala a chiocciola si potrà installare in qualunque posizione, ad angolo ma anche in una zona centrale per raggiungere un soppalco.
Grazie all’elevata personalizzazione dei prodotti, una scala a chiocciola potrà trovare la giusta collocazione sia in un ambiente moderno e contemporaneo che in un ambiente più tradizionale. La scala a chiocciola è molto indicata anche per locali commerciali e piccole aziende, per raggiungere soppalchi e uffici sopraelevati.

Scala a rampa

Si dice che una scala è il biglietto da visita della nostra casa. Se non abbiamo problemi di spazio e vogliamo il massimo in fatto di design e praticità, le scale a rampa, chiamate anche scale a giorno, sono la scelta ottimale. Sia per raggiungere il soppalco oppure il secondo livello, la scala a giorno lo fa nel modo più elegante possibile. Le alzate e le pedate si possono adattare per qualunque esigenza e i gradini possono seguire il muro con angoli retti oppure a ventaglio. La struttura di queste scale si può adattare alla vostra creatività e si possono realizzare in acciaio verniciato o legno. Il design può essere minimale, giocando con la combinazione dei vari materiali a disposizione. Possiamo realizzare una struttura in acciaio bianco e gradini in multistrato di ciliegio, oppure una struttura in alluminio anodizzato e gradini in massello di faggio chiaro.
Il corrimano sarà coordinato con la struttura portante della scala e potrà essere in acciaio o alluminio anodizzato.
Si può realizzare una scala a rampa dritta, oppure creare una o due curve, per seguire il muro o per rendere più vivace e dinamica la scala stessa.
Un’altra tipologia di scala a giorno, molto apprezzata dagli amanti del design ricercato, è la scala a sbalzo. In questo caso non esiste una struttura portante, in quanto il gradino in massello di faggio è fissato direttamente alla parete. Risulta un elemento di arredo unico, leggero, senza elementi di disturbo, che saprà valorizzare al meglio qualsiasi ambiente. Le scale a sbalzo sono particolarmente indicate per collegare soppalchi, in quanto la loro struttura, semplice e leggera, donerà un ulteriore senso di ariosità all’ambiente. La scala a sbalzo potrà essere senza corrimano, per non alterare il senso di essenzialità, oppure potrà essere dotata di un corrimano in acciaio molto leggero ed elegante.
Per la sua particolare costruzione, la scala a sbalzo necessita di essere realizzata a ridosso di un muro portante o di una struttura che riesca a sopportare il carico dei gradini.

Scale salvaspazio

Per tutte quelle situazioni in cui non disponiamo di tanto spazio e non vogliamo optare per una scala a chiocciola, dobbiamo indirizzare la nostra scelta verso le scale salvaspazio.
Sono progettate per i loft, mansarde, piccole attività commerciali o per collegare mansarde e scantinati.
Le scale salvaspazio presentano degli appositi gradini sagomati, caratteristica che consente a queste scale di mantenere la massima fruibilità e sicurezza pur avendo una inclinazione maggiore rispetto alle scale tradizionali, soluzione adottata per ridurre l’ingombro a terra.
Hanno una struttura autoportante in acciaio, disponibile in vari colori e i gradini si possono scegliere in varie tonalità di legno, per meglio integrarsi con l’ambiente. I corrimano generalmente sono in PVC con un rinforzo di alluminio al loro interno. Sul sito fontanotshop.com si possono vedere alcune realizzazioni di scale salvaspazio, personalizzabili a proprio piacimento.

Scale in legno

Il legno è uno dei materiali più utilizzati dall’uomo. Presenta tantissime caratteristiche, come robustezza, adattabilità e calore al tatto. Si presta ottimamente negli ambienti tradizionali, per conferire un’atmosfera accogliente e calda. Alcune tipologie di scale in legno vengono personalizzate con ringhiere in corda o rete, adatte per locali ad uso ludico o per accedere a mansarde. Le scale in legno fontanotshop.com sono disponibili anche in legno grezzo, soluzione che lascia libero sfogo alla nostra creatività. Possiamo colorarle secondo i nostri gusti o per meglio adattarle all’ambiente, creando personalizzazioni uniche, come ad esempio colorando un gradino diverso dall’altro ottenendo una bellissima scala arcobaleno o quello che la nostra fantasia ci consiglia.

Scale retrattili

Per raggiungere sottotetti o solai in tutta sicurezza, sono utili e indispensabili le scale retrattili. Hanno una costruzione a forbice e, grazie al loro meccanismo, da chiuse sono praticamente nascoste alla vista. All’occorrenza, aprendo la relativa botola, si estendono manualmente o automaticamente e ci permettono, in tutta sicurezza, di accedere al solaio. Generalmente sono costruite in acciaio zincato, trattamento che conferisce alle scale retrattili una maggiore resistenza alla ruggine e agli agenti atmosferici.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *