Sardegna, 4 milioni per la ristrutturazione e riconversione dei vigneti

//   16 gennaio 2012   // 0 Commenti

vigneto 300x199Pubblicato dall’Assessorato dell’Agricoltura il bando per la concessione degli aiuti per la ristrutturazione dei vigneti sardi, riconversione delle varietà e miglioramento delle tecniche di gestione.

Le risorse del Fondo europeo agricolo di garanzia assegnati alla Regione per l’annualità 2012 ammontano a 4.054.824 euro.

Possono beneficiare dell’aiuto:
- gli imprenditori agricoli singoli o associati;
– le organizzazioni di produttori del settore viticolo;
– le cooperative agricole;
– le società di persone e di capitali che esercitano l’attività agricola.

Il sostegno sarà erogato nelle forme di:
a) contributo per i costi effettivi di ristrutturazione e riconversione del vigneto, stabilito nella misura massima del 50% dei costi ammissibili;
b) indennizzo per le perdite di reddito causate dall’estirpazione di superfici vitate o sovrainnesto, che sarà corrisposto una sola volta fino a un massimo di duemila euro a ettaro.

L’importo medio del sostegno comunitario ammissibile non potrà superare i 12.350 euro a ettaro.

Argea Sardegna si occuperà della ricezione, valutazione e istruttoria delle domande.

Le domande dovranno essere compilate online sul portale Sian (www.sian.it), tramite i centri autorizzati di assistenza agricola, entro il 30 gennaio.
La copia cartacea e la documentazione prevista dal bando dovranno essere inviate per posta, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, al Servizio territoriale di Argea competente entro il 7 febbraio.

fonte: regione.sardegna.it


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *