Sara Manfuso premiata al World of Fashion Award

//   9 luglio 2019   // 0 Commenti

Si è svolta nella magnifica cornice di Palazzo Brancaccio la 22esima edizione del WORLD OF FASHION. Crocevia di un incontro, ideato e diretto da Nino Graziano Luca. A sfilare sono state le magnifiche creazioni realizzate da importanti stilisti provenienti da varie aree del mondo: il libanese Maged Bou Tanios, apprezzato per i suoi ricami da Papa Francesco; Eva Scala (Repubblica Ceca) che dopo aver lavorato con Alexander Mc Queen a Londra presenta in anteprima una collezione realizzata con i tessuti di San Leucio; James Dimech (Malta) noto per la sua Wearable Art fatta di splendidi abiti realizzati principalmente con materiali di riciclo ecosostenibili.
Nel corso dell’evento, ogni anno, vengono consegnati “I World of fashion award” agli stilisti partecipanti e agli Enti e personalità impegnati nella promozione della moda, dell’arte e dei progetti etici. Tra i premiati di questa edizione, insieme al famoso cantautore internazionale Placido Domingo Jr., anche Sara Manfuso, Presidente dell’Ass.ne #IoCosì. Le motivazioni che hanno spinto la giuria ad assegnare il riconoscimento alla Manfuso vertono sulla sua capacità, dinamica e contemporanea, di essere nel dibattito pubblico con posizioni e temi scomodi che mettono sempre al centro il rispetto della libertà individuo e la diversità come valore. Nel suo discorso la Manfuso ha ricordato l’importanza dei valori della famiglia e la semplicità che non deve mai mancare nell’intestazione con gli altri. “È una donna piena di energia e determinazione”, ha fatto notare il conduttore Nino Graziano Luca, trovando la conferma della premiata: Volere è potere! La XXII edizione del World of Fashion ha dedicato un segmento al Progetto M.I.A. (Moda incontro aperto) di Maurizio Passeri e Ino Mantilla che, in un unico blocco moda, presentando delle creazioni di tre stilisti provenienti dal Messico, dall’Italia e dalla Colombia.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *