Salini pronto a lasciare la Rai? secondo alcune voci l’ad avrebbe ricevuto un’offerta molto forte

//   22 marzo 2019   // 0 Commenti

salini

Gli amanti di Claudio Baglioni possono dormire sonni tranquilli. Presto, molto presto, lo rivedranno in Rai. Ovviamente non alla guida di Sanremo, per quello ha già dato. Ma in altra versione, forse ancor più accattivante. Oggi, giovedì 21 marzo c’è stato un incontro tra l’amministratore delegato della Rai, Fabrizio Salini, e Claudio Baglioni, nella sede di viale Mazzini. Nessuna notizia ufficiale sui contenuti del colloquio. Indiscrezioni parlano di ‘semplice e cordiale salutò, ma non è escluso che oltre ad un bilancio del recente Festival di Sanremo, che ha registrato un grosso successo di ascolti, nonostante una pessima gestione da parte della direzione di rete, i due abbiano parlato della possibilità di progetti futuri che vedano insieme ancora la tv pubblica e l’artista.
E tra questi progetti potrebbe anche esserci una terza direzione artistica di fila affidata a Baglioni, ipotesi da non scartare. Ma quel che tiene banco in queste ore a viale Mazzini riguarda il futuro di Salini. Secondo alcune voci l’attuale amministratore delegato avrebbe ricevuto un’offerta molto forte da un gruppo esterno e starebbe seriamente meditando di lasciare la Rai. Troppe pressioni, troppi problemi da gestire. Se ciò dovesse avvenire il Movimento 5 Stelle come reagirà? Sono in grado i grillini di offrire un nome alternativo oppure la Lega, a quel punto, avrà buon gioco nel far salire ulteriormente di livello Marcello Foa, attuale presidente del Cda, con una grande predilezione per la gestione dell’informazione della Rai? La partita si annuncia particolarmente interessante. Soprattutto per capire come la Lega intende gestire davvero la Rai…. da Spraynews.it

salini


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *