Roma: ‘Winnie the Pooh’ usato per trasportare droga

//   2 ottobre 2011   // 0 Commenti

winie-the pooh

Grande stupore hanno provato gli agenti di Polizia in occasione di una perquisizione di un garage sito a San Basilio, noto quartiere di Roma. Gli agenti hanno potuto constatare la presenza di molti peluche del celebre personaggio della Disney ‘Winnie the Pooh’; fin quì sembra che non ci sia nulla di particolare, e i poliziotti non si sarebbero accorti di nulla se non avessero portato i cani antidroga.

A quanto pare i pupazzi di ‘Winnie the Pooh’ contenevano cocaina e venivano usati dagli spacciatori per il suo trasporto. I poliziotti hanno sequestrato, così, un chilo e mezzo di cocaina già divisa in 2500 dosi, pronte per lo smercio. Nel garage c’era anche un bilancino di precisione e una pistola con matricola abrasa.

Ora gli investigatori vogliono sapere se quella pistola era la stessa usata negli ultimi mesi per compiere le numerose rapine avvenute recentemente a Roma.

Da sottolineare, poi, che i poliziotti hanno perquisito anche le case dei proprietari dei box, e hanno trovato ben 21.000 euro tenuti in un piccolo salvadanaio.

Al termine del blitz, i poliziotti hanno arrestato 7 pusher.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *