Robbie Williams torna da solista con un album per il 2012

//   23 ottobre 2011   // 0 Commenti

robbie_williams

Quest’estate si era finalmente riunito al suo gruppo, i Take That. E’ stato un successo, è vero, ma alla fine Robbie Williams preferisce stare da solo.

ll noto cantante inglese, infatti, dopo un tour europeo con i Take That, che gli ha permesso di incassare ben 10 milioni ha deciso di allontanarsi ancora una volta dal gruppo che gli ha consentito di diventare una celebrità nel mondo della musica.

A quanto pare, infatti, Robbie Williams ha già firmato  un contratto da  solista con la Universal Music. A dare la notizia è stato proprio  il quotidiano britannico The Telegraph. Robbie Williams aveva abbandonato il suo gruppo già nel 1996 ma poi lo scorso novembre aveva deciso di iniziare un nuovo percorso con loro. La firma del contratto con la Universal Music, inoltre,  mette fine a un’annosa  controversia  con la Emi, ossia la casa discografica con cui Robbie ha collaborato per circa 15 anni. Sembra proprio che i Take That sono destinati a rimanere orfani della splendida voce  di  Robbie Williams.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *