Champions League, buon esordio per il Chelsea, ko a sorpresa per Spalletti

//   13 settembre 2011   // 0 Commenti

giorni Champions League 300x147Non solo Barcellona – Milan, gran galà della prima serata di Champions League per la stagione 2011- 2012 (finale 2-2, vedi approfondimento). Si sono giocate altre 7 gare e non sono mancate le prime sorprese: in primis, la sconfitta dell’ambizioso Zenit di Spalletti, caduto in terra cipriota contro il modesto Apoel. Nel girone dei rossoneri, tutti appaiati a quota 1 punto in virtù del pari (che non serve a nessuno) tra Viktoria Plzen e Bate Borisov. Buon esordio per Villas Boas e il suo Chelsea, vincente con le reti di David Luiz e Mata nella ripresa. Pari nell’altra sfida anglo-tedesca Borussia – Arsenal: a Van Persie risponde Perisic. Bel colpo del Marsiglia che sbanca Atene con il guizzo di Lucho Gonzalez. Vince in rimonta il Porto, delude il Valencia, fermato sullo 0-0 in Belgio dal Genk.

Risultati 1° giornata

GIRONE E
Chelsea – Bayer Leverkusen 2-0
Genk – Valencia 0-0

Classifica: Chelsea 3, Genk 1, Valencia 1, Bayer Leverkusen 0

GIRONE F
Borussia Dortmund – Arsenal 1-1
Olympiakos – Olympique Marsiglia 0-1

Classifica: Olympique Marsiglia 3, Borussia Dortmund 1, Arsenal 1, Olympiakos 0

GIRONE G
Porto – Shakhtar Donetsk 2-1
Apoel Nicosia – Zenit San Pietroburgo 2-1

Classifica: Porto 3, Apoel Nicosia 3, Shakhtar Donetsk 0, Zenit San Pietroburgo 0

GIRONE H
Barcellona – Milan 2-2
Viktoria Plzen – Bate Borisov 1-1

Classifica: Barcellona 1, Milan 1, Viktoria Plzen 1, Bate Borisov 1


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *