Rinnovabili: Saglia, decreti attuativi in arrivo

//   1 ottobre 2011   // 1 Commento

saglia meeting rimini rinnovabili

“I decreti attuativi per le fonti rinnovabili sono in dirittura d’arrivo. Introdurremo livelli di incentivazione in linea con quelli europei e, nel settore elettrico, strumenti innovativi, come le gare. Daremo anche maggiore stabilità alle regole e più efficienza nella filiera gestionale, a favore degli investitori”. Ad annunciarlo è Stefano Saglia, sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico con delega all’energia, per rassicurare gli operatori del settore e confermare il forte impegno del Governo.

“Il tempo in più che stiamo dedicando ai decreti – spiega il sottosegretario – deriva dalla necessità di costruire una strategia complessiva nel settore, analizzando anche le proposte che ci sono arrivate dal mondo delle imprese. Gli obiettivi europei, infatti, sono rivolti all’insieme di termico, trasporti, elettrico ed efficienza. Vogliamo dare altrettanta rilevanza a ognuno di essi, dandoci degli obiettivi di riduzione dei costi”.

“Per quanto riguarda l’eolico, su cui qualche associazione ha sollevato polemiche strumentali, – conclude Saglia – vogliamo rassicurare che per tutti gli impianti che entrano in esercizio fino al 31 dicembre 2012, continuano ad applicarsi le regole vigenti (basate sulle tariffe onnicomprensive per i piccoli impianti ed i certificati verdi per gli impianti di maggiori dimensioni). Si tratta di regole che il settore conosce bene e con cui è stata installata quasi tutta la potenza eolica esistente”.


Articoli simili:

1 COMMENT

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *