Rimini, sottopasso pedonale di via Pascoli pronto per fine agosto

//   12 marzo 2012   // 0 Commenti

via pascoli rimini

Rimini – Su sollecitazione dell’Amministrazione comunale, si è svolta nei giorni scorsi, nel cantiere per la realizzazione del sottopasso pedonale di via Pascoli, la conferenza di servizi per risolvere i problemi emersi definendo le soluzioni e la tempistica degli interventi.

Una conferenza di servizi a cui hanno partecipato tutti i soggetti coinvolti, dalle Opere a Rete del Comune di Rimini a Rfi, impresa appaltatrice, Agenzia Mobilità e le ditte interessate dallo spostamento dei sottoservizi come Sgr per il gas, Enel per la luce, Telecom per la telefonia.

L’Amministrazione comunale ha richiesto un piano d’intervento affinché i lavori in loco, ripresi lunedì scorso, inizino col cantieramento provvisorio dei sottoservizi impegnando tutto il mese di marzo per i lavori di sbancamento e per la rimozione di quei sottoservizi non più utilizzati. A questa fase farà seguito il posizionamento dei nuovi sottoservizi che, per le caratteristiche tecniche dei lavori, non potrà vedere impegnata più di un’azienda per volta. Le prime a intervenire saranno per un periodo di 15 giorni le squadre di Sgr, a cui farà seguito per tre settimane Enel e, per quattro settimane, Telecom, per arrivare alla fine del mese di maggio al termine dei questa fase a cui farà seguito quella della bonifica del cantiere di eventuali resti bellici.

L’intervento proseguirà con la realizzazione dei diaframmi del sottopasso fino all’inizio della stagione estiva per poi riprendere per la definitiva realizzazione del sottopasso alla fine d’agosto.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *