Rimini, Anthea incrementa le scorte di sale

//   6 febbraio 2012   // 0 Commenti

Spargisale 300x193Rimini – Alla luce delle previsioni di gelate sono state incrementate le scorte del sale che ogni sera viene utilizzato nell’attività di prevenzione del gelo sulle strade del territorio comunale riminese.

Sono 310 le tonnellate di sale giunte oggi nei depositi d’Anthea, che si aggiungono alle 100 ancora disponibili delle 500 che, negli scorsi mesi, erano state acquistate.  Ogni intervento sulle strade riminesi comporta un utilizzo che, a seconda dell’intensità della gelata, può variare tra le 50 e 70 tonnellate di sale, che viene sparso dagli 8 spargisale a disposizione d’Anthea per intervenire in caso di pericolo di ghiaccio nelle zone più a rischio della viabilità urbana ed extraurbana come nelle rotatorie, cavalcavia e sottopassi, ecc… dove maggiori sono le criticità in caso di formazione di ghiaccio. Un’attività che già nella notte del 16 gennaio scorso e proseguita con continuità in tutti i giorni dell’emergenza.
A tutt’oggi, dall’inizio delle precipitazioni nevose, sono state circa 400 le tonnellate di sale, tra area urbana e forese.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *