” Ride bene chi ride ultimo “

//   30 novembre 2011   // 0 Commenti

sarkozy3

Dopo i risolini del ” testone “  Sarkozy come lo ha definito Fiorello
siamo alle nostre risate da sganasciarci, infatti gli ultimi dati
sull’agricoltura e sui nostri primati parlano chiaro, pur disponendo
della metà di terreni coltivati rispetto alla Francia, l ‘ Italia supera
la Francia nei formaggi, nei prodotti dop igt doc  e soprattutto sulla
tracciabilità della filiera alimentare e poi cosa che farà venire un
attacco d’acidità di stomaco ” ai Galli “  abbiamo superato di slancio
le bollicine francesi, infatti gli spumanti italiani con il prosecco in
testa la fanno da padroni su tutti i mercati con aumenti nell’export a
doppia cifra. L’ Italia è un grande Paese caro Nicolas, abbiamo
cominciato in ritardo rispetto alla ex grandeur d’oltralpe ma come
sempre sappiamo recuperare in fretta e superare avversari sulla carta
più blasonati. Ci viene da pensare che nelle strategie volte a ridurre
le nostre capacità se non addirittura a ridicolizzarci ci sia la
consapevolezza che siamo bravi, abbiamo voglia di fare e sappiamo
toglierci d’impiccio meglio di chiunque altro. Nell’attesa che gli
spread ci lascino lavorare ci prendiamo la soddisfazione di una grassa
risata alla faccia di Nicolas intento a ” leccarsi ” le ferite  che
ancora una volta ” la simpatia italiana ” ha inferto.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *