Recopa Sudamericana all’Internacional

//   25 agosto 2011   // 0 Commenti

Recopa Sudamericana internacional

Porto Alegre – L’Internacional è SuperCampione di Sudamerica. Nell’analogo trofeo d’Oltreoceano della nostra Supercoppa Europea, la Recopa Sudamericana, i brasiliani sconfiggono per 3-1 gli argentini dell’Independiente e si aggiudicano il trofeo per la seconda volta nella loro storia dopo il successo del 2007 (allora a soccombere fu il Pachuca).

Sospinto dal tifo incessante dei 55mila del Beira Rio, il Colorado è riuscito quindi a ribaltare il ko dell’andata (1-2) grazie al killer instinct del giovane bomber Leandro Damiao, autore di una doppietta d’autore. Alla mezz’ora inizia infatti il personalissimo show dell’attaccante fresco di convocazione in Seleçao: prima salta due difensori e beffa il portiere con un tocco sotto, cinque minuti dopo regala il bis con un gran sinistro incrociato.
Nonostante le palesi difficoltà nel contenere la fantasia dei brasiliani – oltre a Damiao, quella di Oscar, l’eroe del Mondiale under 20 autore della tripletta da urlo in finale, e del solito D’Alessandro – l’Independiente riesce a rimettere in equilibrio la doppia sfida nella ripresa con Maxi Velázquez. Ma è un fuoco fatuo, perché dieci minuti dopo Kleber trasforma un sacrosanto rigore del 3-1 e regala la Recopa all’Internacional, al 6° successo internazionale negli ultimi 5 anni (2 Recopa, 2 Libertadores, 1 Mondiale per Club, 1 Copa Sudamericana).


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *