Real a valanga sull’Osasuna, il Barca si impantana nel nubifragio di Bilbao

//   7 novembre 2011   // 0 Commenti

610x36

Al termine della 12^ giornata, la classifica della Liga Spagnola vede uno scoppiettante Real Madrid da solo in vetta e un Barcellona meno lucido già a 3 lunghezze di distanza. I Blancos, trascinati da Ronaldo, mantengono il primato e allungano in classifica grazie alla convincente vittoria per 7-1 ottenuta al Bernabeu, contro l’ Osasuna. Da segnalare, la maglietta “Forza Cassano” indossata all’ingresso in campo dai madridisti, per omaggiare il campione barese.  Rimane impantanato nell’acquitrino di Bilbao, invece, il Barcellona che, in zona cesarini, acciuffa con Messi  il 2-2 finale contro l’Athletic e allontana, con un sospiro di sollievo, lo spettro della prima sconfitta stagionale. Nel derby valenciano valevole per il terzo posto, i Los Che la spuntano sul Levante mentre il Villareal continua la sua stagione a corrente alternata pareggiando in casa dell’Espanyol.

Risultati della 12esima giornata: 

Maiorca-Siviglia 0-0
Betis Siviglia-Malaga 0-0
Levante-Valencia 0-2
Real Madrid-Osasuna 7-1
Granada Cf-Santander 0-0
Saragozza-Sp. Gijon 2-2
Espanyol-Villarreal 0-0
Rayo Vallecano-Real Sociedad 4-0
Athletic Bilbao-Barcellona 2-2
Getafe-Atletico Madrid 3-2

Classifica Liga Spagnola:  Real Madrid 28; Barcellona 25; Valencia 24; Levante 23; Siviglia 18; Malaga 17; Espanyol 16; Rayo Vallecano 15; Athletic Bilbao e Osasuna 14; Atletico Madrid* e Real Betis 13; Villarreal 11, Maiorca e Real Saragozza 10; Sporting Gijon, Racing e Granada 9; Real Sociedad 8, Getafe* 7.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *