Marche da bollo sulle querele per una giustizia migliore

//   10 dicembre 2011   // 0 Commenti

corte dei conti giudici 300x201Parlando con un operatore del Ministero della Giustizia e poi con altri sempre del settore, sono venuto a conoscenza che gli straordinari non vengono pagati ma resi in ferie, pur essendo necessari gli straordinari per la mole di lavoro che hanno. Mi domando e chiedo al Ministro della Giustizia e al Ministro dello Sviluppo Economico: “Se ogni querela di parte avesse una marca da bollo di 20€ da destinare ad un fondo cassa speciale per pagare gli straordinari ai dipendenti del Ministero della Giustizia non sarebbe risolto il problema e al contempo non si darebbe maggiore corretta spinta al consumo?” Non sono riuscito a monetizzare quanto sarebbe l’ammontare per il fondo cassa speciale, ma ho ricevuto assicurazioni dai serii addetti della Giustizia che essendo enorme la quantita’ delle querele di parte il problema della monetizzazione degli straordinari sarebbe risolta definitivamente. Al contempo dal momento che la soluzione che propongo aiuterebbe la Giustizia a funzionare meglio nell’interesse di tutti, non vedo perche’ non debba essere presa in carico e realizzata speditamente dal Gov Monti. Migliore Giustizia significa migliore Sviluppo ed e’ per questo che sono col presente articolo ad esigere che la proposta sia esaminata e realizzata. Perche’ dico “esigo”? Perche’ essendo il motore della Giustizia, nella Sua parte burotratica, che e’ la più’ pesante, mandato avanti dagli impiegati, se gli stessi vengono disincentivati a lavorare con gli straordinari non pagati, ripeto NON PAGATI, e’ legittimo pensare in assoluta liberta’ di pensiero, che vi sia un disegno preciso e intelligente che non vuole una macchina della Giustizia efficiente, veloce, ma una Giustizia mandata avanti da operatori sottopagati e invitati a non fare gli straordinari essendo gli stessi pagati come ferie.
Mi sorprende che nessun deputato abbia avuto l’accortezza di rendersi conto che non esistono solo i Magistrati, ma anche i Cancellieri che preparano il lavoro dei Magistrati. Cara la mia “casta”! Che nell’arte dell’ipocrita gestione dello Stato sai bene come proteggere Te Stessa! “Più’ poliziotti! Più’ Carabinieri! Più’ Magistrati!” Belle tuonanti parole che incutono timore e reverenza verso chi sboccheggia questo slogan! Ma se nel concreto non c’e’ l’amanuense che controlla le carte, i dossier, ordina i fascicoli e magari fa anche attenzione che non manchi una firma o un fax … C’e’ chi esce dal carcere e dovrebbe starci e chi non esce e dovrebbe essere in liberta’! Basta ipocrisie! Il nostro Stato di Diritto esige che questi umili nascosti servitori dello Stato siano pagati quando per moralita’ e coscienza fanno gli straordinari pur sapendo che non vedranno un becco di 10€! E quindi la soluzione a suddetto problema e’ la Marca da Bollo di 20€ su tutte le migliaia e migliaia querele di parte! Soluzione che dovrebbe essere dal Gov Monti essere realizzata in 48 ore! O si preferisce aumentare dell’1% gli estimi catastali per l’Ice o magari di 1 centesimo la benzina?


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *