Previsione di neve e ghiaccio sulle strade in Emilia Romagna

//   31 gennaio 2012   // 0 Commenti

In considerazione dell’annunciata ondata di maltempo con precipitazioni nevose previste sul territorio, la Provincia ha predisposto gli interventi per il servizio di sgombero neve e spargimento sale sulle strade provinciali anche tramite assuntori privati proprietari dei mezzi di spinta e delle attrezzature spargisale.

neve stradaLe forze messe in campo comprendono:
132 mezzi per sgombero neve e spargimento sale
70 spargisale piccoli
130 uomini.

Il settore Lavori pubblici-Servizio manutenzione strade sottolinea che la rigidità delle temperature previste renderà piuttosto complessa la situazione dei manti stradali, su cui occorrerà spargere speciali tipi di sale, anche diversi dal normale cloruro di sodio.
Le operazioni di spargimento saranno possibili solo a nevicate iniziate, in quanto il sale sparso sul manto stradale asciutto sarebbe facilmente rimosso dalle auto in transito nel giro di poche ore.
Pertanto, al fine di garantire la maggiore sicurezza sulle strade, si richiede la massima collaborazione da parte dei cittadini, ai quali si raccomanda di considerare la complessità della situazione nel mettersi in strada, tenendo conto di tempi di percorrenza prevedibilmente lunghi e della necessità di guidare con particolare prudenza e a velocità moderata.
Si richiama anche l’attenzione sull’importanza di una costante e precisa manutenzione dei veicoli, con specifico riguardo all’efficienza dei pneumatici nonché al rispetto di quanto prescritto dalla segnaletica esistente, ottemperando all’obbligo di equipaggiare i propri veicoli con gli opportuni mezzi antisdrucciolevoli quali le catene da neve o gli speciali pneumatici da neve. A questo proposito si ricorda che il Ministero dell’Interno individua le categorie degli pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o su ghiaccio in quelli “che sono contraddistinti con le sigle del tipo M+S, MS, M-S, M&S, riportate nel fianco del pneumatico”.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *