Presentato il libro di Lucio Villari “Notturno Italiano”

//   5 giugno 2012   // 0 Commenti

18517124_al-seme-di-notturno-italiano-esordio-inquieto-del-novecento-di-lucio-villari-introduce-guido--1

Il tema dell’esordio del Novecento è stato al centro della presentazione del libro di Lucio Villari “Notturno Italiano” organizzato dalla Sezione Provinciale UCID di Reggio Calabria, sabato 19 Maggio alle ore 18.30 presso i Saloni del Kalura.
La conferenza di presentazione, accompagnata dall’esposizione del programma annuale della sezione reggina e dalla contestuale indicazione dei nuovi quadri direttivi, si è avvalsa della presenza del Presidente Regionale Barbara Varchetta , di Antonella Freno, Segretario Generale Ucid Calabria ,di Andrea Guarna e dei Presidenti delle sezioni provinciali calabresi.
L’iniziativa editoriale, che si colloca nella fase storica della conclusione del centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia, attraverso l’analisi dei fatti storici più salienti che hanno accompagnato l’inizio del secolo scorso, identifica, in una nuova dimensione di lettura, l’avvento della modernità.
La fine del romanticismo, l’esordio del futurismo, l’affermazione della incipiente identità nazionale attraverso l’esigenza di uno Stato autorevole e forte, il progresso della scienza e della tecnica, i fermenti e le inquietudini sociali e politiche, fanno da sfondo ad una narrazione che va oltre la tradizionale accezione storica e storiografica.
In questa direzione, la sezione provinciale ucidina intende animare un dibattito orientato all’affermazione dei valori del progresso e della coesione sociale, punti di forza di una strategia finalizzata all’ineludibile affermazione del bene comune.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *