Presentate a Chioggia le due maxi gru Bedeschi

//   7 settembre 2018   // 0 Commenti

bedeschi

Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha partecipato questa mattina alla cerimonia svoltasi nel porto di Chioggia, per la presentazione e inaugurazione di due “maxi gru”, Gru Ship-To-Shore (Sts) “Cyprus”, per la movimentazione container che, a oggi, costituiscono le due più grandi opere di ingegneria meccanica realizzate interamente in Italia negli ultimi quindici anni.

Alla cerimonia ha preso parte anche il presidente dell’azienda, Rino Bedeschi. Le gru sono state montate interamente nell’area portuale, nel cantiere permanente preso in concessione dal Gruppo. I lavori, iniziati a Gennaio, hanno previsto 15.000 ore di montaggio meccanico e 7.000 di montaggio elettrico, con centinaia di operai e tecnici del luogo. Con un peso di 1.800 tonnellate l’una, 98 metri di altezza in fase statica, che diventano 141 con l’innalzamento del braccio, le gru possono operare su 23 linee di container movimentando 50 container per ora, corrispondenti a circa 3.500 metri cubi di volume.

Bedeschi 150x150


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *