Presentata a Francoforte Toyota Prius+ la prima ibrida sette posti

//   17 settembre 2011   // 1 Commento

2012-Toyota-Prius-più-638x425

Al Salone di Francoforte 2011 la casa automobilistica Nipponica presenta la versione definitiva della Prius+, una monovolume a sette posti evoluzione della berlina già da tempo sul mercato. La vettura sarà disponibile alla vendita stesso nel corso dell’estate con prezzi a partire da 30.000 euro, in abbinamento ad un leggero restyling che rinnoverà la cinque porte (leggere migliorie sia esterne che interne e dotazione ampliata con sistemi multimediali più avanzati).

Toyita prius+1

Presentata come prototipo allo scorso Salone di Ginevra, la Toyota Prius+ si caratterizza per l’abitacolo luminoso (grazie anche alla scelta dei colori chiari che lo delineano), per il tettuccio in vetro panoramico, il frontale dai bordi affinati e la griglia anteriore che, abbinata allo spoiler in coda, contribuisce a migliorare l’aerodinamica. Rispetto alla versione berlina, le misure crescono complessivamente, si parla di: 15 cm in più di lunghezza, 3 cm di larghezza e ben 8,5 in altezza. Grazie al passo maggiorato di 8 centimetri migliora l’abitabilità interna, con i tre sedili della fila centrale, divisibili e ripiegabili in maniera indipendente, che possono scorrere fino a 26 cm ed i due della terza fila centrali facili e facilmente accessibili.

interni1

Cresce anche il bagagliaio, che raggiunge un volume di carico di 535 litri nella configurazione cinque posti (200 in più della berlina). All’interno la vera novità è rappresentata dalla plancia, che include tutti gli strumenti ed i comandi nella consolle centrale, mentre per stile ed elementi non differisce di molto.

 


Articoli simili:

1 COMMENT

  1. Pingback: Salone dell'Auto di Francoforte 2011: le novità e i biglietti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *