Cucine su misura Roma

//   7 marzo 2019   // 0 Commenti

cucine-su-misura-roma

Design 360 è il punto di riferimento nella città di Roma per la vendita delle cucine del brand Arredo 3.
Lo showroom è situato in via Jacopo Passavanti 39/c e contiene nel suo ampio spazio espositivo un vasto assortimento di cucine per tutte le esigenze di stile, di metratura e di budget.
Tra i vari modelli proposti dal negozio, un occhio di riguardo è rivolto verso le cosiddette cucine componibili, ad angolo, a penisola, un modo nuovo e del tutto innovativo di intendere lo spazio e il living.

Le cucine su misura a Roma sono una richiesta sempre più diffusa, soprattutto nel periodo storico che stiamo vivendo, caratterizzato da un graduale restringimento dei metri a disposizione e delle soluzioni abitative.
Una città come la Capitale, dinamica, sempre in movimento e ricca di turisti, studenti, artisti e appassionati d’arte, sta modificando via via i propri progetti edilizi e i propri piani regolatori verso la costruzione di palazzi e condomini con cellule abitative ridotte come mono e bilocali, stanze soppalcate e mini appartamenti.
In questi casi è necessario far combaciare le proprie esigenze di arredamento con quelle dello spazio a disposizione, attraverso delle cucine su misura che soddisfino ogni cliente.
Tra queste, esistono proprio quelle componibili, una scelta intelligente per combinare funzionalità, spazio e resa estetica del prodotto.

Cosa si intende per cucina componibile

Queste soluzioni sono composte da moduli che si incastrano perfettamente come pezzi del meccano, come le costruzioni a mattoncini con cui si divertono i più piccoli.

Concretamente, vuol dire accorpare a regola d’arte delle mensole e delle consolle che diventano comodi piani cottura e di lavoro, oppure pareti attrezzate per conservare stoviglie e pietanze.
Grazie al progetto dell’architetto, dell’arredatore e dell’interior designer, il cliente può vedere realizzarsi la sua cucina su misura sotto i propri occhi, personalizzata secondo le sue esigenze.

Prima di tutto è necessario un sopralluogo, durante il quale il tecnico prende visione dello spazio a disposizione, delle misure ma anche della presenza di particolari vani, rientranze, sporgenze, angoli e murature da valorizzare ed ottimizzare.

In secondo luogo il progettista realizza un disegno 3D a computer, lavorando con moduli e componenti di arredo. Si scelgono i materiali, le forme e le soluzioni migliori per arredare la stanza ed infine ci si affida ad abili falegnami ed artigiani per la costruzione di una cucina su misura non solo funzionale e smart, ma anche bella e durevole nel tempo.

Le cucine componibili Arredo 3, distribuite dal punto vendita Design 360 di Roma, possono essere anche ad angolo, le cosiddette corner kitchen che sfruttano tutti i centimetri presenti tra le due pareti.
Funzionano come dei serpenti che avvolgono il muro, ed è possibile modificare in itinere la realizzazione, spostando il lavello o il piano cottura proprio nell’angolo, con delle particolari accortezze verso l’installazione dell’impianto elettrico e di quello idraulico.

Stessa cosa vale per una cucina su misura a penisola o ad U con mensole che si prolungano dal piano cottura e da quello di lavoro, per inglobare anche una consolle predisposta per il consumo dei pasti, in cui accogliere gli amici e mangiare, cucinando assieme.

La qualità e il design delle cucine su misura Roma di Arredo 3

Il brand Arredo 3 è del tutto italiano e si vanta della produzione totalmente made in Italy, conforme con le più attuali e aggiornate norme di sicurezza ed ergonomia.
Ogni materiale proviene da fornitori italiani ed è lavorato nei migliori laboratori della nostra penisola, con la garanzia di realizzare un prodotto davvero unico e con un ottimo rapporto qualità-prezzo.
Vengono impiegati i legni migliori, con un ampio assortimento di essenze per un gusto più classico e tradizionale, shabby chic e vintage, oppure un concept in chiave più moderna.

Tra i trend più ricercati, Arredo 3 propone anche le cucine su misura dal look contemporaneo, realizzate con materiali come resinati, poliuretano espanso e derivati cementizi, acciaio inox e soluzioni ultra leggere e minimali, in perfetto Industrial Style.

Progettare una cucina su misura è come confezionare un abito, per questo il brand Arredo 3 desidera soddisfare anche il cliente più esigente nel gusto e nella resa estetica, attraverso un ampio assortimento di linee e collezioni come le cucine componibili DianaAgneseKalì o Gioiosa.

Design 360° è il punto vendita ideale dove acquistare delle cucine su misura a Roma; visitando l’ampio spazio espositivo il cliente ha la sicurezza di trovare quello che cerca, con la possibilità di risparmiare denaro ed essere seguito dalla consulenza e professionalità dello staff.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *