Pirati indiani, Gasparri: Fare di tutto per liberazione Marò

//   23 febbraio 2012   // 0 Commenti

marò 300x177“Siamo certi che il governo italiano stia tentando tutte le strade per riportare a casa Latorre e Girone. I nostri militari devono tornare in Patria e semmai essere giudicati secondo la nostra legge. Troppi sono i lati oscuri di questa vicenda. La dinamica relativa all’uccisione di due membri del peschereccio indiano è tutta da verificare. Di certo c’è solo che i nostri maro’ erano in acque internazionali e stavano svolgendo il proprio dovere nell’ambito di una campagna contro la pirateria. Sono convinto che non serva clamore e che la diplomazia stia già facendo il suo lavoro al meglio. Ma non per questo ai nostri militari va fatto mancare il sostegno degli italiani. Per questo condivido ed appoggio l’iniziativa lanciata da Ignazio La Russa per un coinvolgimento completo dell’opinione pubblica, che deve sapere come sono andate realmente le cosa e possa esprimere tutta la sua vicinanza ai nostri militari”. Lo ha dichiarato il presidente del gruppo Pdl al Senato Maurizio Gasparri.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *