PATTY PRAVO, un cameo per il film XENIA (Pazza Idea) – Una nuova odissea greca

//   22 giugno 2014   // 0 Commenti

Patti Pravo principale - foto Masha Sirago

serata ph Masha Sirago 300x224Presentato al Festival di Cannes 2014 nella sezione Un Certain Regard e in anteprima nazionale al 28° Festival Mix Milano (nelle sale italiane dal 28 agosto con Officine UBU) il film “Xenia” (“Pazza Idea”) con la regia di Panos H.Koutras sabato 21 giugno 2014 alle ore 21.30 al Teatro Strehler a Milano.

Patti Pravo 2 ph Masha Sirago 277x300

"Patti Pravo" - ph Masha Sirago

“Xenia”, una commedia-mélo del greco Panos Koutras con la partecipazione straordinaria di Patty Pravo nel ruolo di se stessa e scelta dal regista per la colonna sonora del film, è una produzione Grecia/Francia/Belgio e della durata di 125 minuti con Kostas Nikouli, Nikos Gelia, Aggelos Papadimitriou, Romanna Lobach, Marissa Triandafyllidiou, Yannis Stankoglou e con la sceneggiatura di Panos H.Koutras e Panagiotis Evangelidis.

“Il regista è venuto a Roma a propormi il film ed è rimasto un mese, fino a quando non gli ho detto sì” ha affermato durante la conferenza di presentazione del film tenutasi il 21 giugno 2014. “Ho partecipato a questo film perché altrimenti non l’avrebbe fatto” ha detto poi simpaticamente la leggenda vivente Patty Pravo durante la presentazione al pubblico nella gremitissima Sala Grande del Piccolo Teatro a Milano. E inoltre: “Avevo fatto il provino per il film Il Giardino dei Finzi Contini per De Sica, poi per “Professione Fotoreporter” di Antonioni ma a quell’epoca ho rinunciato perché ero impegnata per concerti e contratti internazionali importanti e girare un film voleva dire impegnarsi per mesi e quindi era difficile incastrare tutto e dovetti rinunciare. Anche Fellini mi voleva”.

regista ph Masha Sirago 224x300

"Panos H.Koutras" regista - ph Masha Sirago

“Patti Pravo è una grande cantante, una diva italiana degli anni ’70. Da bambino, ero un fan sfegatato di Canzonissima, varietà italiano a cui la Pravo partecipava spesso. Ero incredibilmente affascinato da lei. Molti anni più tardi, nel 2006 a Napoli, l’ho ascoltata di nuovo ed è stato come la Madeleine di Proust. Ho comprato tutti i suoi dischi, volevo riprendere il filo del discorso dove l’avevo lasciato e ritrovare così il tempo perduto. Dany, uno dei due personaggi principali del film, adora Patti Pravo perché era l’idolo di sua madre. Lui la idealizza attraverso gli occhi della madre: Patti Pravo non è una star per lui, ma una santa dai poteri benefici” racconta il regista Panos H.Koutras conferenza stampa ph Masha Sirago 300x224

Questa è la sinossi: “Xenia” (“Pazza Idea” in uscita in Italia) è una tragedia greca, commedia queer e un sentimento che non muore lega Ulysses e Dany, fratelli metà greci metà albanesi agli antipodi. Posato e introverso il primo, scatenato e orgogliosamente gay il secondo con un grande amore in comune: Patty Pravo. Dopo la morte della madre, i due partono per un viaggio alla ricerca del padre, sparito a Tessalonicco con la nuova moglie, e fra fantasie camp, dove un prato si trasforma in un e di torace villoso, e balletti in mutande sulle note di “Rumore” di Raffaella Carrà, riscoprono un legame fraterno, delusioni cocenti e una sorprendente visione italiana dietro i vetri neri di una limousine…(cameo di Patti Pravo). (Testo e foto ©copyright Masha Sirago, mashasirago@tiscali.it)

 

 


Tags:

film

milano

Patti Pravo

Xenia


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *