Pallavolo, serie A1 / Trento in vetta, Macerata e Modena a punteggio pieno

//   3 ottobre 2011   // 0 Commenti

sisley-treviso-brebanca-cuneo-pallavolo-a1-maschile-2009-2010_13582156_980x980

Con la chiusura della seconda giornata, comincia la nostra rubrica sulla Serie A1 del volley maschile.  I verdetti principali di questo turno parlano di un Trento in vetta alla classifica,  in virtù del match in più giocato rispetto a tutte le altre, e di Macerata e Modena a punteggio pieno a seguire.
I campioni d’Europa del Trentino rispettano i pronostici che li davano per vincenti ma sono costretti a ricorrere al tie-break per avere ragione di Piacenza e guadagnare la testa solitaria della classifica con 8 punti e tre gare disputate. Due match e sei punti ciascuno, invece, per Macerata e Modena che sbancano i campi di Roma e Ravenna e si candidano prepotentemente quali principali outsider del campionato. Praticamente, speculari le due partite che durano praticamente un solo set, prima che venga fuori le strapotere delle squadre ospiti, come testimoniano entrambi i risultati finiti per 0-3. Sugli altri campi, Cuneo ha la meglio a fatica sull’arcigno Vibo Valentia che, davanti al pubblico amico, si arrende agli avversari solamente nel tie-brak. Dopo il debutto amaro con Trento,  Monza ottiene i suoi primi 3 punti di questo campionato, rifilando un 3 a 1 alla neopromossa Padova,  facendo leva sui suoi giocatori più esperti. Primo successo in stagione anche per San Giustino che aggiunge altri due punti in classifica, in virtù del 2-3 ottenuto in rimonta sul campo di Latina. A completare il quadro di questa 2^ giornata della serie A1 di Volley maschile, c’è la seconda sconfitta consecutiva di Belluno che, ad ogni modo, riesce a muovere la classifica arrivando al tie-break poi perso con Verona.

I risultati della 2^ giornata:

Copra Elior Piacenza-Itas Diatec Trentino 2-3 (21-25, 23-25, 25-19, 25-21, 10-15)
Acqua Paradiso Monza Brianza-Fidia Padova 3-1 (25-17, 25-22, 21-25, 25-23)
Andreoli Latina-Energy Resources San Giustino 2-3 (25-16, 21-25, 22-25, 25-22, 9-15)
Tonno Callipo Vibo Valentia-Bre Banca Lannutti Cuneo 2-3 (26-24, 25-27, 25-19, 23-25, 11-15)
Marmi Lanza Verona-Sisley Belluno 3-2 (25-23, 25-23, 17-25, 18-25, 19-17)
Cmc Ravenna-Casa Modena 0-3 (29-31, 16-25, 20-25)
M. Roma Volley-Lube Banca Marche Macerata 0-3 (19-25, 18-25, 16-25)

Classifica Serie A1 Volley Maschile

Itas Diatec Trentino 8, Lube Banca Marche Macerata 6, Casa Modena 6, Bre Banca Lannutti Cuneo 5, Andreoli Latina 4, Tonno Callipo Vibo Valentia 3, Energy Resources San Giustino 3, Acqua Paradiso Monza Brianza 3, Fidia Padova 3, Marmi Lanza Verona 2, Sisley Belluno 1, Copra Elior Piacenza 1, M. Roma Volley 0, CMC Ravenna 0.

Note: 1 Incontro in più: Itas Diatec Trentino, Fidia Padova.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *