Pallavolo, Serie A1/ Modena e Macerata la spuntano al tie-break. Bene Trento

//   25 ottobre 2011   // 0 Commenti

lube-banca-macerata-volley-serie-a_24702919_980x980

La quinta giornata della Serie A1 di volley maschile non riserva grandi sorprese. Grazie al  successo al tie-break a Padova in un match in bilico fino alla fine, Modena resta al comando del campionato a 14 punti ma le dirette inseguitrici non lasciano la presa. Macerata, distanziato di un solo punto, infatti vince al tie-break contro  Cuneo mentre Trento, fresco Campione del Mondo, supera in scioltezza San Giustino con un risultato di 3 a 0. In coda, da segnalare, arriva una boccata di ossigeno per il Piacenza che ottiene il primo successo stagionale.

Risultati 5^ giornata Serie A1 Volley Maschile:

Lube Banca Marche Macerata-Bre Banca Lannutti Cuneo 3-2 (20-25, 25-23, 22-25, 25-20, 15-13);
Fidia Padova-Casa Modena 2-3 (25-19, 19-25, 25-23, 29-31, 15-17)
Itas Diatec Trentino-Energy Resources San Giustino 3-0 (25-20, 25-17, 25-20);
CMC Ravenna-Marmi Lanza Verona 1-3 (21-25, 25-22, 21-25, 23-25) giocata ieri;
M. Roma Volley-Sisley Belluno 3-2 (25-17, 25-21, 23-25, 23-25, 15-10);
Acqua Paradiso Monza Brianza-Andreoli Latina 3-1 (26-24, 25-19, 13-25, 25-22);
Copra Elior Piacenza-Tonno Callipo Vibo Valentia 3-2 (23-25, 25-16, 25-22, 17-25, 15-7).

Classifica: Casa Modena 14, Lube Banca Marche Macerata 13, Itas Diatec Trentino 12, Bre Banca Lannutti Cuneo 11, Acqua Paradiso Monza Brianza 9, Andreoli Latina 8, Marmi Lanza Verona 7, Tonno Callipo Vibo Valentia 6, Sisley Belluno 6, M. Roma Volley 5, Energy Resources San Giustino 5, Fidia Padova 5, Copra Elior Piacenza 3, CMC Ravenna 1.


Articoli simili:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *